menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, Confartigianato incontra i candidati Sindaci e presenta le proposte dei piccoli imprenditori

Ai cinque candidati per Palazzo Bovara è stato consegnato un documento con le priorità individuate dal mondo della piccola impresa

Anche Confartigianato ha incontrato i candidati Sindaci durante queste settimane di campagna elettorale, in cinque appuntamenti nel corso dei quali il presidente Daniele Riva, il segretario generale Vittorio Tonini e il Comitato di Presidenza hanno potuto confrontarsi sulle idee e i programmi che i candidati alla guida della città hanno nei confronti delle piccole imprese.

Il presidente Riva ha ricordato l’importanza che Confartigianato Lecco attribuisce al rapporto con i Comuni del territorio, perché le aziende hanno bisogno di interlocutori affidabili e la macchina amministrativa deve funzionare bene.

A ogni candidato è stato poi consegnato il documento, stilatoda Confartigianato Lecco, contenente le proposte i suggerimenti degli associati, basato su un sondaggio condotto fra i piccoli imprenditori del capoluogo: fra le proposte, la richiesta di intervento prioritario sulla tassazione, sui servizi a imprese e cittadini, sulla viabilità cittadina ed extraurbana, sulle infrastrutture, ma anche su insediamenti produttivi e aree dismesse e sul Pgt e la  strategia urbanistica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento