Una scelta per il futuro

Il presidente di Confindustria Lecco Sondrio Lorenzo Riva

È stato completamente rinnovato, non solo per la scelta della piattaforma digitale in sostituzione degli eventi in presenza, il format degli incontri di orientamento organizzati da Confindustria Lecco e Sondrio e dedicati agli studenti che a breve dovranno scegliere in quale scuola secondaria superiore proseguire il proprio percorso di studi.

Il nuovo ciclo, dal titolo "Una scelta per il futuro", propone due incontri: il primo, in calendario venerdì 11 dicembre alle 11, riservato agli alunni delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado con i loro insegnanti; il secondo, che si terrà mercoledì 16 dicembre alle ore 20.30, destinato invece alle famiglie con gli studenti e agli educatori.

Primo incontro: studenti

Il primo appuntamento dedicato agli studenti, intitolato Scegliere per il futuro: fra inclinazioni personali e mondo del lavoro, sarà introdotto da Lorenzo Riva, presidente di Confindustria Lecco e Sondrio, che illustrerà gli obiettivi dell'iniziativa.

A seguire l'intervento di Stefano Mura, consulente risorse umane e orientatore Divisione Hred Synergie Italia, con l'intervento "Quali abilità e competenze utilizzo maggiormente oggi?". E sarà sempre Stefano Mura a condurre anche la seconda parte, con "Come immagino il mio lavoro futuro: fotografia su attitudini, comportamenti e aspettative dei ragazzi. La parola agli studenti", e ad avviare un dialogo con gli studenti, stimolandoli e sostenendoli nell'individuare inclinazioni, aspettative, abilità personali. Un "esercizio" utile per prendere decisioni più consapevoli in merito al futuro scolastico.

Secondo: famiglie e studenti

Il secondo incontro, dedicato a famiglie con studenti ed educatori, intitolato "Quali sono le ambizioni dei giovani? Come aiutarli a scegliere per il loro futuro?", sarà sempre introdotto da Lorenzo Riva e vedrà la partecipazione di Stefano Mura, per presentare i risultati dell'indagine Come immagino il mio lavoro futuro condotta l'11 dicembre, e di Marina Perego, Psicologa esperta in orientamento per Analisi dei risultati dell’indagine e suggerimenti su come supportare i giovani nella scelta della scuola secondaria di secondo grado.

«Il passaggio alle scuole superiori è strategico per il futuro dei giovani e penso lo sia a maggior ragione in un periodo complicato come questo, dove le prospettive per il futuro sono più incerte per molti motivi, sui quali dominano la crisi sanitaria ed economica - commenta il presidente Lorenzo Riva, che è anche responsabile del Gruppo Scuola di Confindustria Lecco e Sondrio - È ovvio che da imprenditori vorremmo vedere sempre più giovani scegliere percorsi di orientamento tecnico e scientifico, ma con questi incontri vogliamo anche favorire scelte il più possibile consapevoli, da parte dei ragazzi e delle famiglie, sia rispetto alle proprie aspettative sia rispetto alle possibilità offerte dal mondo del lavoro. Se gli studenti vanno indirizzati e sostenuti nel trovare e seguire i propri interessi e vocazioni, anche genitori ed educatori possono trarre vantaggio da un supporto qualificato per ascoltare e interpretare le esigenze degli studenti, con le loro capacità peculiari, al fine di guidarli verso una scelta adeguata per il futuro e la realizzazione personale».

«C'è bisogno di persone appassionate»

«Parlando da imprenditore - conclude il presidente Riva - posso dire che nelle nostre aziende abbiamo sicuramente bisogno di figure tecniche, ma anche di persone appassionate, pronte a mettersi in gioco, a diventare parte dei nostri progetti con entusiasmo. I giovani hanno diritto ad aspirare alla realizzazione personale, conquistata anche attraverso un percorso di studi e poi nel lavoro. Le persone motivate, e competenti, che sono indispensabili per la crescita del sistema produttivo sono anche i giovani che hanno potuto mettere a frutto i propri talenti. Per questo credo sia nostro dovere proporre gli strumenti che, anche in materia di scelte scolastiche, possano essere di aiuto per loro e per le famiglie, oltre che per gli educatori, con il loro ruolo fondamentale nell'accompagnare gli studenti nel processo di crescita e di orientamento».

Gli incontri, che si terranno su piattaforma digitale, sono organizzati in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Territoriale di Lecco e l'Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio. Per partecipare è necessario registrarsi seguendo le indicazioni a diposizione sul sito di Confindustria Lecco e Sondrio: www.confindustrialeccoesondrio.it.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • "Il Fiume Adda. Di immagine in immagine, tra tempo e luce"

    • dal 27 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Un’intensa mostra collettiva online nell’Era Covid

    • dal 22 novembre 2020 al 1 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento