Gruppo Pozzoli, chiesto il concordato preventivo: a rischio 250 posti di lavoro

La proprietà cercherà di vendere i 18 punti vendita del gruppo, di cui sette in Brianza e a Lecco. Barazzetta (Cisl): «Chiederemo ammortizzatori sociali»

Il punto vendita Pozzoli di Via Rosmini a Lecco

Nuova crisi nel comparto del commercio mette a rischio centinaia di posti di lavoro. Nell'incontro che si è tenuto mercoledì 8 gennaio 2020, il gruppo Pozzoli Carni ha annunciato al sindacato di aver depositato presso il Tribunale di Monza la domanda di concordato preventivo. La proprietà, tuttora in mano alla famiglia Pozzoli, cercherà di vendere i 18 punti vendita del gruppo che danno lavoro a 250 dipendenti (in Brianza e a Lecco, in Via Rosmini 2, sono 7 punti vendita con un totale di 150 dipendenti).

Se la vendita non dovesse andare a buon fine il rischio è che il gruppo possa fallire. In quel caso i posti di lavoro sarebbero a rischio. «Stiamo seguendo attentamente la vicenda - spiega Francesco Barazzetta, Fisascat Cisl Monza Brianza Lecco - Siamo molto preoccupati per le possibili ricadute occupazionali. Cercheremo di tutelare al massimo i lavoratori anche attraverso l'impiego di ammortizzatori sociali».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conad vende il punto vendita lecchese a Carrefour

Si registra invece una buona notizia nella vertenza Conad/Auchan. Conad ha venduto il punto vendita di Lecco al gruppo Carrefour e quello di Barzanò all'Esselunga. «È un piccolo passo avanti - osserva Barazzetta - che permette di salvare una sessantina di posti, in attesa che si chiarisca la situazione generale della cessione».

Conad compra Auchan Italia, affare fatto: completata l'acquisizione dell'azienda

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento