Il Lago "sposa" l'Alta Valsassina: nasce il Distretto del commercio

Ratificato l'accordo tra i Comuni di Bellano, Casargo, Crandola, Margno, Taceno e Parlasco per dare nuovo impulso all'economia locale di vicinato ma anche in ottica turistica

Una veduta di Bellano

Nasce il Distretto del commercio tra le realtà del Lago e quelle dell'Alta Valsassina. Nel periodo di crisi peggiore dal Dopoguerra a oggi, le Amministrazioni della provincia si organizzano per far fronte, un fronte comune, all'emergenza economica indotta ora e per il prossimo futuro dall'epidemia di Coronavirus.

A questo proposito sembra arrivare nel momento giusto la ratifica, da parte di Regione Lombardia, dell'accordo che lo scorso mese di febbraio fu stipulato tra i Comuni di Bellano, Casargo, Crandola, Margno, Taceno e Parlasco, realtà che condividono una fetta di territorio dal lago, appunto, fino all'Alta Valle.

Regione Lombardia: «Ok al sostegno delle attività economiche penalizzate»

Scopo principale dell'iniziativa è poter accedere a bandi pubblici e finanziamenti a sostegno degli esercizi commerciali attivi nei singoli paesi, dando così nuovo impulso all'economia locale in ottica turistica. Altro aspetto che in questo frangente diventa di fondamentale importanza è l'attività di vicinato. Nella macroarea costituita dai sei comuni sono presenti più di 600 imprese.

«L'unione fa la forza»

«L'Unione fa la forza - commenta il sindaco di Bellano, Antonio Rusconi - Ne eravamo convinti nella fusione con Vendrogno e ne siamo convinti ancora oggi con l'opportunità creata da questo distretto del commercio. Per uscire da questa emergenza, che è sanitaria ma è anche economica, ci sarà bisogno di un grande sforzo per sostenere il commercio locale e rilanciare l'economia di vicinato. I nostri comuni uniti saranno al fianco degli operatori economici di vicinato».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Mai come in queste difficili settimane abbiamo capito l'importanza di avere un tessuto e una rete di negozi di vicinato dinamica - spiega il sindaco di Casargo, Antonio Pasquini - Idee e progetti per dare slancio ad un distretto che si snoda dal lago alla montagna».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

  • Manifesto accusa Fasoli: «Come Pinocchio». Il sindaco: «Alle urne abbiamo visto tutti come è andata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento