Dopo i Wizzis Esselunga ci riprova con i mug: ecco le tazze da collezione di Harry Potter

Sei tazze legate alla saga del maghetto di Hogwarts, disponibili dal 5 settembre al 2 ottobre

Una delle tazze collezionatili

Dopo il successo dei Wizzis, i pupazzetti della saga di Harry Potter, Esselunga ci riprova puntando sempre sul maghetto della scuola di Magia e stregoneria di Hogwarts nato dalle penna della scrittrice britannica J.K. Rowling. Nei supermercati infatti stanno per sbarcare i Mug (le classiche tazze anglosassoni utilizzate per bere caffè) a tema Harry Potter.

Quante tazze da collezione ci sono? Cosa bisogna fare per averle? Fino a quando si potranno trovare nei supermercati? Queste le domande più ricorrenti. Procediamo con ordine.

Tazze Harry Potter Esselunga: come ottenerle

collezione-tazze-2

Le tazze da collezione sono sei e si dividono in due categorie: rivelatrici e luminescenti. Le prime nascondono un'immagine che si "attiva" versando una bevanda alla temperatura di almeno 50 gradi; le seconde, invece, nascondono un'immagine che si rivela solo al buio (dopo aver esposto la bug alla luce naturale per qualche minuto).

Le tazze "rivelatrici" sono a tema Creature magiche, Quidditch, e Back to Hogwarts; Patronus, Quattro case di Hogwarts e Arti oscure quelle luminescenti.

Le tazze si potranno trovare nei supermercati Esselunga da giovedì 5 settembre a mercoledì 2 ottobre. Per ottenerli bisognerà collezionare otto bollini "magici" e pagare due euro, ogni bollino si ottiene con una spesa minima di 25 euro o 50 punti Fragola (condizione necessaria: essere in possesso della carta Fidaty). Le tazze potranno essere ritirate fino a domenica 20 ottobre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa è legata ad Amici di scuola, progetto di Esselunga che dal 2015 ha permesso di donare oltre 67 milioni di euro in materiale didattico e digitale a più di 10mila scuole italiane; nello specifico in lombardia sono stati donati 49 milioni di euro in più di 5.900 scuole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Postavano sui social video girati a Lecco con pistole e maceti, blitz della Polizia contro la "Baby Gang"

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

  • Coronavirus, il punto: numero record di positivi nel Lecchese, 198

  • Conte ha firmato il nuovo Dpcm. Bar e ristoranti chiusi alle 18, alle superiori didattica a distanza al 75%

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento