menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce a Lecco uno sportello per l'assistenza ai fondi metalmeccanici

Dal prossimo primo giugno iniziativa della Fiom Cgil Lecco dedicata agli iscritti che lavorano nell'industria e nella piccola e media impresa che vogliono saperne di più su Metasalute, Cometa, Ebm, Ebm Salute eFondapi

Nasce uno sportello per l'assistenza ai fondi metalmeccanici. Dal prossimo primo giugno partirà la nuova iniziativa della Fiom Cgil Lecco dedicata agli iscritti che lavorano nell’industria e nella piccola e media impresa che vogliono saperne di più su Metasalute, Cometa, Ebm, Ebm Salute eFondapi.

Sarà il funzionario Ivan Martorano a gestire lo sportello che avrà permanenza in tre sedi. Il lunedì sarà a Oggiono, negli uffici di via del Lazzaretto, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 18.30, il mercoledì lo sportello sarà aperto nel Meratese, nella Camera del lavoro di via Piave 1 a Robbiate, dalle 10 alle 12.30 e dalle 17 alle 18.30. A Lecco, in via Besonda inferiore, sarà aperto il giovedì (dalle 17 alle 18.30) e il venerdì (dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30).

Aperture straordinarie dell'Agenzia delle Entrate per il 730 precompilato

«Con questo nuovo strumento la Fiom di Lecco si rafforza nel territorio - spiega il segretario generale Maurizio Oreggia - in quanto il nuovo funzionario, oltre al lavoro di sportello, affiancherà nell'attività sindacale Antonio Guzzi e Domenico Alvaro nella zona del Meratese. Questo per noi è un importante investimento umano che si aggiunge a una struttura già composta da sette funzionari, oltre al sottoscritto e a due impiegate dell’apparato tecnico. L'obiettivo è di garantire una sempre maggiore tutela alle lavoratrici e ai lavoratori metalmeccanici del territorio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento