15 milioni di euro a tassi agevolati per imprese, professionisti e studi associati

La Giunta di Regione Lombardia ha approvato una delibera in cui si metterà a disposizione mezzo milione di euro per l'abbattimento dei tassi di interesse all'interno della misura "Credito Adesso"

La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo Economico Alessandro Mattinzoli, ha approvato una delibera in cui si metterà a disposizione mezzo milione di euro per l'abbattimento dei tassi di interesse all'interno della misura "Credito Adesso".

Questo garantirà ulteriori finanziamenti di 15 milioni di euro erogati da Finlombarda e dal sistema bancario a tassi agevolati a imprese, professionisti e studi associati, già beneficiari di "Credito Adesso". Un provvedimento importante che guarda allo sviluppo reale del tessuto produttivo: parte da esigenze vere e ha l'obiettivo di sburocratizzare e rendere le misure di Regione Lombardia semplici e utili per chi crea lavoro e occupazione.

Mutui per acquisto dell'abitazione, il mercato a Lecco contiene i danni

Credito Adesso è un'iniziativa per finanziare il fabbisogno di capitale circolante connesso all'espansione commerciale delle imprese operanti in Lombardia (con organico inferiore a 3.000 dipendenti) e dei liberi professionisti (anche associati)
mediante la concessione di finanziamenti chirografari e di un contributo in conto interessi. La misura di rivolge alle piccole e medie imprese comprese quelle artigiane con sede operativa in Lombardia; iscritte al registro delle imprese e operative da
almeno 24 mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I settori interessati

Questi i settori a cui "Credito adesso" è rivolto: manifatturiero dei servizi alle imprese, del commercio all'ingrosso, delle costruzioni, del turismo. Possono accedervi liberi professionisti dotati di partita Iva da almeno 24 mesi operanti in uno dei comuni della Lombardia, iscritti a un albo professionale del territorio lombardo del relativo ordine o collegio professionale o aderenti a una delle associazioni professionali iscritte nell'elenco del Mise e Studi Associati aventi le stesse caratteristiche dei Liberi
Professionisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Retata antidroga nei boschi a lato della Statale: recuperati soldi e dosi di stupefacenti

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Domani a Olginate i funerali del 47enne ucciso a colpi di pistola

  • Aggressione di Belledo: contestato il tentato omicidio ai giovani, confermati gli arresti domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento