Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Imu agricola, l'aliquota sarà dello 0,76%

L'imposta sui terreni agricoli costerà meno di quanto stabilito inizialmente dai Comuni, che avevano previsto aliquote più alte

L'aliquota dell'Imu agricola sarà dello 0,76% su quasi tutti i terreni: lo ha deciso il Ministero delle finanze, che con una risoluzione approvata ieri 3 febbraio stabilisce in maniera chiara la percentuale per il calcolo della tassa che proprietari dovranno versare ai Comuni.

L'imposta sarà calcolata, secondo la delibera, in base all'aliquota standard dello 0,76%, tranne i casi in cui i Comuni abbiano, come riporta il Sole 24 ore, "approvato per i detti terreni specifiche aliquote", dove con "specifiche" si intende quelle decise ad hoc per il singolo terreno: quelle, generalmente più alte, scelte per la categoria "altri immobili" non sono da considerarsi specifiche, pertanto verrà seguita l'aliquota standard.

In provincia di Lecco, come nel resto del paese, l'Imu agricola andrà pagata solo nei paesi considerati parzialmente montani o non montani secondo i parametri dell'Istati: quelli totalmente montani saranno esentati dal pagamento della tassa. La scadenza è fissata per martedì 10 febbraio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imu agricola, l'aliquota sarà dello 0,76%

LeccoToday è in caricamento