Si inaugura giovedì la nuova sede di Coldiretti a Oggiono

I locali riuniranno gli uffici di Lecco e Merate in un unico nuovo spazio a servizio del territorio lecchese. Ancora attivi i recapiti dell'associazione a Pasturo, Colico e Cernusco

Un'unica nuova sede per Coldiretti. Domani, giovedì 29 novembre, aprirà al pubblico il nuovo ufficio dell'associazione di rappresentanza e assistenza dell'agricoltura italiana a Oggiono.

I locali riuniranno gli uffici di Lecco e Merate in un unico nuovo spazio a servizio del territorio lecchese: la sede si trova in via Longoni 24 con possibilità di accesso e parcheggio da largo Mosè Mosacci.

Grandine e tempeste: folgorato un maiale di cento chili

Resteranno invariati i recapiti di Colico (presso il Comune, ogni giovedì dalle 9.30 alle 12), di Pasturo (presso il centro zootecnico, ogni lunedì dalle 9.30 alle 12.30) mentre a partire da mercoledì 5 dicembre verrà attivato il nuovo recapito all'oratorio San Luigi a Cernusco Lombardone (ogni mercoledì dalle 9.30 alle 12.30). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il numero telefonico dell'ufficio di Oggiono sarà 031 455560, ma resterà attivo anche il numero 031 455570 (centralino dell'ex ufficio zona di Merate).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Bisone: grave incidente davanti al benzinaio, sessantenne ricoverato in codice rosso

  • Morte Siani, gli investigatori sulle cause della scomparsa: «Prevale l'ipotesi del suicidio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento