menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Elena Ghezzi (al centro nella foto)

Elena Ghezzi (al centro nella foto)

La lecchese Elena Ghezzi nuovo presidente di Donne Impresa Lombardia

L'imprenditrice: «Lavorerò con le colleghe per consolidare le politiche e le azioni già intraprese e sviluppare il ruolo di coordinamento regionale valorizzando e mettendo a sistema le esperienze territoriali»

Elena Ghezzi, imprenditrice lecchese e presidente Donne Impresa Lecco di Confartigianato è stata eletta presidente regionale durante l'ultima assemblea di Donne Imprese Lombardia. Per il quadriennio 2018/2022 il presidente sarà affiancato dalle vice Giovanna Mazzoni, con l'incarico di vicepresidente vicario, già presidente Donne Impresa Alto Milanese e Rossella Nigro, già presidente Donne Impresa Milano, Monza e Brianza. 

Nel presentare il programma delle attività per il quadriennio 2018 /2022, Elena Ghezzi ha sottolineato quanto sia importante continuare il percorso intrapreso dal Movimento nel quadriennio precedente, in linea con gli orientamenti contenuti nel Documento di Indirizzo della 10^ Conferenza Organizzativa di Confartigianato Lombardia.

Artigiani Under 35: Lecco seconda in Italia

«Esprimo soddisfazione per la condivisione intorno alla mia candidatura - commenta Elena Ghezzi - Nei prossimi anni di mandato mi impegnerò a promuovere e sostenere iniziative legate alla parità di genere attraverso i rapporti istituzionali con Regione Lombardia e con la Commissione europea a Milano. Il mio obiettivo è rendere sempre maggiore la presenza delle imprenditrici artigiane nei vari ambiti sia associativi che del contesto economico-sociale, ai tavoli strategici e politici sia regionali che nazionali. Nel rispetto della mission del Movimento Donne Impresa Lombardia, lavorerò con le colleghe per consolidare le politiche e le azioni già intraprese e sviluppare il ruolo di coordinamento regionale valorizzando e mettendo a sistema le esperienze territoriali, al fine di consolidare e rendere propositivi tutti i territori che possano condividere buone prassi e attività. Il mio impegno sarà volto a promuovere le tematiche legate alla parità di genere e alla conciliazione vita-lavoro e i momenti di confronto e progettazione di attività con altre organizzazioni associative e ordinistiche, con le Camere di commercio per l'elaborazione di proposte concrete di policy da proporre al nostro tessuto economico. In particolare, questo mandato si concentrerà sull'avvicinamento alla Fondazione Politecnico per la diffusione delle discipline entrate a far parte della nostra quotidianità aziendale, sull'importanza dell'alternanza scuola/lavoro come avvicinamento dei giovani alle nostre imprese come palestra di crescita per i futuri imprenditori artigiani, sul confronto con nuove modalità di lavoro quali i coworking, sulla diffusione di competenze necessarie per lo svolgimento di funzioni manageriali e dirigenziali in sinergia con i Movimenti Giovani e Anap. Infine, il tema del Welfare non solo per la conciliazione famiglia-lavoro, ma anche in funzione di azioni per lo sviluppo del "Nuovo Sociale" di Confartigianato. Sicura di poter collaborare in maniera fattiva con  Giovanna e Rossella per una maggiore crescita del Movimento, auguro a tutta la squadra un buon lavoro». 

«Un grande in bocca al lupo a Elena Ghezzi per il suo nuovo e importante incarico regionale - commenta Daniele Riva, presidente Confartigianato Lecco - Sono certo che con la sua energia e la sua professionalità potrà fare molto e bene per le donne artigiane lombarde e non solo, portando a Milano l'aria fresca e la determinazione tutta lecchese che Elena incarna da sempre».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento