menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede lecchese di Lario Reti Holding

La sede lecchese di Lario Reti Holding

Lario Reti, l'assemblea dei soci approva la fusione con Idrolario

Anche Merate favorevole all’operazione, votazione all’unanimità

Si è concluso il primo step del percorso che porterà all’incorporazione di Idrolario srl in Lario Reti Holding S.p.A.

Nella serata di mercoledì 19 dicembre, infatti, l’Assemblea dei Soci ha dato mandato agli Amministratori di Lario Reti Holding di procedere all’integrazione di Idrolario srl e delle cosiddette patrimoniali minori (Adda Acque srl e Consorzio Tutela Ambiente srl, ndr) in Lario Reti Holding mediante operazione di fusione per incorporazione, disponendo dei necessari atti prodromici all’operazione stessa e operando in un’ottica di contenimento dei costi.

La proposta di incorporazione è stata approvata all’unanimità dei presenti, con un totale dell’84,13% delle quote societarie. Anche il Comune di Merate ha espresso voto favorevole all’operazione, concordando al compimento di un ulteriore passo verso la razionalizzazione del settore idrico in Provincia di Lecco.

Lario Reti verso la fusione con Acsm-Agam

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

A lezione fino al 30, esami di maturità orali il 16 giugno e apertura in anticipo: cosa vogliono fare Draghi e Bianchi sulla scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento