menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco-Bergamo, arrivano altri finanziamenti da Roma

Il Ministero delle infrastrutture ha erogato la terza parte dei fondi destinati alla costruzione della strada

Quindici milioni di  euro in arrivo per la Lecco-Bergamo, a tanto ammonta la terza tranche di finanziamenti che la Provincia di Lecco è riuscita a ottenere dal Ministero delle infrastrutture, e che è stata erogata e resa disponibile per proseguire i lavori.

“Abbiamo lavorato con caparbietà per ottenere le risorse a noi assegnate - commenta il Presidente della Provincia di Lecco, Flavio Polano - Si tratta di un risultato molto importante e tutt’altro che scontato, raggiunto grazie ai nostri continui interventi diretti presso i Ministeri delle infrastrutture, dell’economia e dello sviluppo economico che hanno consentito di sbloccare la situazione; e grazie al concreto intervento dell’onorevole Gianmario Fragomeli, parlamentare del nostro territorio, e del Segretario e Direttore Generale della Provincia Amedeo Bianchi, che hanno assicurato una presenza costante negli uffici ministeriali. Essere riusciti a ottenere questo finanziamento entro la fine del 2014, oltre a continuare a svolgere le attività finora gestite, ci permette, peraltro, di rispettare i limiti imposti dal Patto di stabilità, di evitare ulteriori appesantimenti al bilancio già in sofferenza e le conseguenti sanzioni previste in caso di non rispetto del Patto”.

Con questa terza erogazione il contributo del Ministero alla costruzione dell'importante arteria stradale arriva a 71 milioni e 670mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento