menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due nuovi "negozi storici" lecchesi, Mauro Piazza: "Tuteliamo patrimonio del commercio lombardo"

Il riconoscimento è andato alla tabaccheria "Radici" di Galbiate e alle Grafiche Panizza di Mandello

La Tabaccheria "Radici" di Galbiate e le Grafiche Panizza di Mandello sono tra i 48 nuovi Negozi storici della Lombardia “promossi” dall’assessorato al Commercio guidato da Mauro Parolini.

“Quello dei luoghi storici del commercio in Lombardia è un patrimonio che vogliamo continuare a valorizzare e sostenere, perché sono punti di riferimento ed elementi di attrattività per i centri urbani; e poi rappresentano un’identità e un modo di fare attività economica in grado di durare nel tempo, nonostante i morsi delle crisi e i rapidi cambiamenti imposti dal mercato”, commenta Mauro Piazza, consigliere regionale lecchese, componente della Commissione Attività produttive in Regione.

Il riconoscimento, istituito dal 2004, tiene viva la memoria e premia la professionalità delle generazioni di imprenditori che da più di cinquant’anni uniscono tradizione e innovazione e creano, con il loro servizio, un valore per le comunità di riferimento.

“Per sostenere la capacità imprenditoriale locale e favorire continuità e il ricambio generazionale alle attività Regione Lombardia ha recentemente approvato i criteri per lanciare un bando del titolo ‘Innovare la tradizione’, che metterà a disposizione 1 milione di euro per valorizzare ulteriormente queste attività storiche, finanziando progetti relativi ad interventi di innovazione, riconversione e sviluppo e trasmissione d’impresa e rilancio occupazionale”, conclude Piazza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento