Richiesta del fondo salariale integrativo, «posizioni rigide dalla Nostra famiglia»

Le organizzazioni sindacali di Cgil Fip, Cisl Fp e Uil Fpl, con Rsa e Rsu dell'ente, incontrano in videoconferenza i rappresentanti dell'Associazione. «Difficoltà per l'anticipo delle risorse economiche e sulla decorrenza»

Rappresentanze sindacali a colloquio con La Nostra famiglia per il fondo integrativo: fumata grigia.

Quest'oggi le organizzazioni sindacali di Cgil Fip, Cisl Fp e Uil Fpl, con Rsa e Rsu dell'ente hanno incontrato in videoconferenza i rappresentanti dell'Associazione La Nostra Famiglia al fine di verificare i presupposti ed
eventualmente condividere il verbale di accordo per il riconoscimento del Fis (Fondo integrativo salariale) ai lavoratori della regione. L'incontro, comunicano le segreterie delle sigle sindacali, non è andato nel migliore dei modi.

«La Nostra Famiglia, il Ministero del Lavoro prende posizione»

«La discussione purtroppo ha visto un irrigidimento da parte dell'Associazione sulla possibilità di anticipare ai lavoratori coinvolti le risorse economiche evitando le lungaggini procedurali dell'attivazione del Fis che in questa particolare fase aggraverebbe notevolmente le incombenze in capo ad ogni singolo dipendente. In aggiunta, abbiamo riscontrato una netta chiusura sulla decorrenza dell'accordo di integrazione salariale che da parte sindacale doveva decorrere dal 9 marzo (anziché il 17 marzo) al fine di inglobare il maggior numero di dipendenti possibili e soprattutto non attingere dagli istituti contrattuali 2020 come ferie e banca delle ore». 

Le organizzazioni sindacali di Cgil Fip, Cisl Fp e Uil Fpl, le Rsa e Rsu, continuano, «sono certamente convinte che quanto si sta verificando sul nostro territorio debba essere affrontato con grande senso di responsabilità tuttavia non siamo disposti a cedere senza un giusto equilibrio, istituti e diritti, in capo ai lavoratori della struttura che dimostrano quotidianamente la loro abnegazione e professionalità verso un’utenza che oggi più di ieri merita di essere tutelata».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento