rotate-mobile
Le candidature / Belledo / Via Fiandra

Cerchi lavoro? Due opportunità nel settore pubblico con Lario Reti

L'azienda lecchese cerca un ingegnere da inserire nell’Ufficio Modellazione e un tecnico a supporto del responsabile Acquedotto

Due opportunità di lavoro all'interno del settore pubblico. Lario Reti holding Spa, società a totale partecipazione pubblica, è il Gestore del servizio idrico integrato della Provincia di Lecco e, al fine di garantire un adeguato turnover, cerca un ingegnere da inserire nell’Ufficio Modellazione e un tecnico a supporto del responsabile Acquedotto. L'assunzione da parte della società lecchese è a tempo indeterminato per entrambi i ruoli:

Per quanto riguarda il ruolo di ingegnere da inserire nell’Ufficio Modellazione sono richieste le seguenti caratteristiche:

  • laurea Magistrale in Ingegneria, preferibilmente indirizzo Civile idraulico, Civile Ambientale, Ambiente e Territorio, o comunque il cui corso di studi abbia compreso esami specialistici di idraulica, reti e impianti idraulici, idrologia, cartografia, analisi dei sistemi;
  • Esperienza nell’utilizzo e nella gestione di software di modellazione idraulica/idrologica/idrogeologica (Infoworks, Epanet, Hec-Ras, etc.);
  • Patente di guida tipo B;
  • Conoscenza lingua inglese.

La posizione aperta

Per quanto riguarda il ruolo di tecnico a supporto del responsabile Acquedotto sono richieste le seguenti caratteristiche:

  • godimento dei diritti civili e politici, e non aver subito condanne penali.
  • Laurea in ingegneria preferibilmente civile, ambiente e territorio o civile ambientale.
  • Possesso della patente di guida – categoria B.

La candidatura va inviata entro e non oltre il 20 marzo 2022. La tipologia di contratto offerto è a tempo determinato della durata di 12 mesi con possibilità di proroga, con un livello di inquadramento e relativo trattamento economico commisurato in funzione del livello professionale posseduto e comunque non superiore al livello 3 del CCNL Gas – Acqua Utilitalia.

Le mansioni principali

L'Ingegnere Ufficio Modellazione a titolo esemplificativo e non esaustivo, svolgerà i seguenti compiti:

  • Attività propedeutiche alla costruzione e calibrazione dei modelli di reti idriche al fine di implementare studi per l’analisi del loro funzionamento, ed elabora di piani di efficientamento;
  • Predisposizione di relazioni e rapporti tecnici relativi alle simulazioni eseguite, contenenti i risultati delle verifiche, commenti, indicazioni e prescrizioni per lo sviluppo della gestione dell’acquedotto;
  • Raccolta, controllo e validazione sistematica dei dati di gestione, implementazione e sviluppo di metodologie e strumenti quantitativi di analisi ed elaborazione dei dati validati secondo gli standard IWA (bilancio idrico, perdite reali, perdite apparenti, pressioni, ecc.);
  • Produzione di report contenenti gli indicatori di prestazione tecnico-gestionali ed economico- finanziari secondo gli standard IWA;
  • Analisi dati di performance delle reti propedeutici alla ricerca perdite occulte e organizzazione delle attività di ricerca perdite;
  • Rapporti con altri uffici aziendali, con collaboratori esterni all’azienda, nonché con enti quali ATO, Provincia, Comuni.

Il Tecnico supporto del responsabile Acquedotto svolgerà i seguenti compiti:

  • Verificare i parametri di funzionamento di reti e impianti al fine di rilevare eventuali anomalie e procedere all’identificazione delle cause.
  • Monitorare il corretto funzionamento delle reti e dei distretti tramite l’analisi dei dati di portata e pressione con particolare attenzione al grado di perdita tramite software dedicati.
  • Propone alla struttura di competenza interventi migliorativi per l’efficientamento dei sistemi idrici gestiti.
  • Mantenete in efficienza i sistemi di misura (portate – pressioni – livelli) controllando la rispondenza con quanto riportato nel sistema di Telecontrollo.
  • Gestire la manutenzione degli organi elettromeccanici (pompe, saracinesche, valvole, ecc.) presenti al fine di garantirne la corretta funzionalità.
  • Gestire gli interventi di ripristino, riparazione o sostituzione dell’infrastruttura idrica con il controllo dello stato avanzamento lavori e assistenza alle imprese esterne per eventuali manovre sulla rete idrica.
  • Rendicontare le attività svolte sia dal personale interno attestando le ore e il materiale impiegato sia delle imprese esterne, con la validazione delle contabilità.
  • Gestire gli avvisi agli utenti in merito ad eventuali interruzioni programmate del servizio, contestualmente alle strutture aziendali coinvolte (addetto stampa, pianificazione…).
  • Coordinare con altri tecnici nel caso di interventi che influiscano su reti idriche in carico ad altri TEI.
  • Effettuare sopralluoghi per la definizione delle modalità di allacciamento di utenza e definizione dei preventivi.

Come candidarsi

Le candidature potranno pervenire unicamente online tramite lo Sportello CV di Lario Reti Holding, raggiungibile qui (Ingegnere Ufficio Modellazione) e qui (Tecnico supporto del responsabile Acquedotto).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerchi lavoro? Due opportunità nel settore pubblico con Lario Reti

LeccoToday è in caricamento