menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sangemini pronta ad essere presa dal gruppo Norda

Si sta definendo la trattativa della Norda, pronta a prendere la società umbra che versa in piena crisi finanziaria.

Il gruppo Norda, azienda leader nel settore dell'acqua, è pronta all'acquisto della Sangemini, altra azienda nel medesimo settore.

Gli umbri hanno un passivo di oltre 114 milioni di euro, con un attivo "liquido" di circa 6 milioni; il tribunale fallimentare di Terni nella scorsa settimana ha ammesso l'istanza di concordato presentata dalla stessa Sangemini, grazie alla base di un'offerta che vincola l'affitto di un ramo d'azienda da parte dell'azienda Norda.

I sindacati indicano che il 50% del debito sia in carico a Unicredit inoltre è stato definito l'appuntamento che vede i creditori convocati dal giudice fallimentare per il 6 marzo, giorno della prima udienza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento