menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sergio Arcioni è il vicepresidente di Confindustria Lecco e Sondrio

Già componente del Consiglio di Presidenza, affiancherà Cristina Galbusera nell’anno del suo mandato

Sergio Arcioni, già componente del Consiglio di Presidenza di Confindustria Lecco e Sondrio, è il Vicepresidente dell’Associazione nominato dallo stesso Consiglio, come stabilito dallo Statuto in riferimento ai due anni di “gestione transitoria” successivi alla fusione fra le Territoriali di Lecco e Sondrio.

Sergio Arcioni affiancherà quindi Cristina Galbusera nell’anno del suo mandato alla guida dell’Associazione con i componenti del Consiglio di Presidenza, che resta invariato nella sua composizione formata da Carlo Anghileri, Antonio Bartesaghi, Cinzia Cogliati, Giovanni Maggi, Emilio Mottolini, Alessandra Padelli, Giovanni Pastorino e Sergio Schena, oltre alla Presidente Cristina Galbusera e al Vicepresidente Sergio Arcioni.

«Assumo con orgoglio la carica che i colleghi mi hanno voluto conferire - commenta il Vicepresidente di Confindustria Lecco e Sondrio Sergio Arcioni. Abbiamo davanti a noi un anno che ci impegnerà nel continuare a dare risposte alle imprese e nell’affiancarle davanti a sfide sempre più impegnative. La squadra del Consiglio, con la Presidente, non mancherà di mettere in campo, anche in questo periodo, tutte le risorse possibili guardando al futuro del sistema produttivo e della nostra Associazione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento