menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Storiche attività": il premio a 9 eccellenze del Lecchese

«Con la vostra laboriosità siete riusciti a durare nel tempo e, da più di cinquant'anni, avete saputo unire tradizione e innovazione, creando con il vostro servizio un valore duraturo»

La provincia di Lecco ha 9 nuove, o meglio, "Storiche attività".

Il premio è stato consegnato - in Regione Lombardia - alla Macelleria Salumeria Polleria Brioni (1948) di Brivio, alla Mecelleria Vassena (1927) di Lecco, a Maurizia (1949) di Lecco, alla Polleria Vertemati (1936) di Lecco, ad Aliprandi Arreda Collection (1962) di Mandello del Lario, a Comini & Bedognè (1939) di Mandello del Lario, a Lovison Rosa di Arrigoni Celeste (1958) di Mandello del Lario, a Lo Scarpone (1951) di Olgiate Molgora, alla Macelleria Gastronomia Rusconi (1966) di Valmadrera.

«Come lecchese sono felice di aver visto la nostra provincia così ben rappresentata oggi. Con questa segnalazione Regione Lombardia riconosce un valore importante, quello di famiglie che hanno gestito per più di cinquant'anni un negozio o un'attività, adeguandosi ai tempi, ma salvaguardando la tradizione», ha commentato Mauro Piazza, consigliere regionale.

«Questo premio riconosce l'impegno, la storia e il valore che siete riusciti a conservare fino ad oggi. Con la vostra laboriosità siete infatti riusciti a durare nel tempo e, da più di cinquant'anni, avete saputo unire tradizione e innovazione, creando con il vostro servizio un valore duraturo per le comunità, i quartieri e le città in cui operate».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento