Giovedì, 24 Giugno 2021
Economia

Varenna, via al Convegno di studi amministrativi

Nella prima giornata di lavori l'intervento di Raffaele Cantone

Semplificazione, rilancio dell’economia e lotta alla corruzione: questi i tre temi portanti dell’edizione numero 61 del Convegno di studi amministrativi che si è aperto ieri 17 settembre a Varenna e che vede 260 partecipanti affollare le sale allestite a Villa Monastero.

I lavori sono stati aperti dalle autorità presenti: il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polano, il Sindaco del Comune di Varenna Carlo Molteni, il Prefetto di Lecco Liliana Baccari, il Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia Daniele Nava. Il Presidente del Consiglio di Stato Giorgio Giovannini ha aperto la prima sessione, con tema i contratti pubblici tra rilancio dell’economia e contrasto alla corruzione, che ha visto intervenire Alessandro Pajno, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato, Gustavo Piga, Professore ordinario di Economia politica Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Mario Pilade Chiti, Professore ordinario di Diritto amministrativo Università degli Studi di Firenze.

A chiudere la prima giornata di lavori, il Presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone, che ha parlato della necessità di rivedere il sistema degli appalti, e Sergio Rizzo, giornalista, responsabile redazione economica romana del Corriere della Sera

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varenna, via al Convegno di studi amministrativi

LeccoToday è in caricamento