menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il premiato Corpo musicale Gaetano Donizetti di Calolzio, fondato nel 1823

Il premiato Corpo musicale Gaetano Donizetti di Calolzio, fondato nel 1823

La banda Donizetti festeggia 195 anni: «Accompagnati in musica quasi due secoli di storia calolziese»

Domenica 30 settembre alle 16.30 concerto e festa con i cittadini nel centro storico di piazza Regazzoni. Il programma

Calolzio festeggia i 195 anni del Premiato Corpo Musicale “Gaetano Donizetti”. Fondata nel 1823, la banda oggi guidata dal presidente Paolo Autelitano e dal maestro Gianni Colombo celebrerà l'importante compleanno con un concerto nella piazza del centro storico cittadino domenica 30 settembre a partire dalle 16.30. Al termine “Apericena” per tutti nel Salone dell’Oratorio “Santa Maria Immacolata”. (In caso di maltempo la festa si svolgerà comunque e il Concerto sarà gentilmente ospitato nel Salone dell’Istituto “Caterina Cittadini” di piazza Regazzoni). 

A Calolzio una festa di fine estate insieme a Confcommercio

La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Calolziocorte, la collaborazione della Pro loco e per gli spazi, senza dimenticare la preziosa collaborazione della scuola Cittadini e del vicino oratorio. Appuntamento quindi per domenica 30 settembre in piazza Regazzoni, per il concerto che si svolgerà secondo il programma: ore 16.30 saluti di benvenuto ai partecipanti - presentazione del concerto; a seguire saggio della “Donizetti Junior Band” diretta dal maestro Francesco Chimienti. Il primo Concerto verrà eseguito dalla banda ospite, il corpo Musicale “Santa Cecilia” di Barzio, che ha festeggiato lo scorso anno 130 anni di fondazione, diretto dal maestro Iose Ratti. Nell’intervallo i saluti delle autorità e degli ospiti, subito dopo il Concerto del Premiato Corpo Musicale “Gaetano Donizetti”, direttore e concertatore il maestro Gianni Colombo. 

«Particolarmente significativa la scelta di festeggiare in piazza, nel centro storico, per sottolineare la presenza di una realtà come la Banda Donizetti, che alla vigilia del secondo centenario di storia si può considerare tra le più antiche associazioni calolziesi - commenta in una nota il presidente Paolo Autelitano - La storia della Donizetti è la storia delle persone, delle famiglie di Calolziocorte e vive tra le case e nelle vie, sia nei momenti lieti di festa, nelle celebrazioni importanti della comunità, sia nei momenti tristi, attraversando la quotidianità che accomuna tutti. E testimoniando la vivacità e la ricchezza di Calolziocorte, anche nei termini musicali e associativi del volontariato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento