menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei 15 truck presenti al Lavello Street Food Festival.

Uno dei 15 truck presenti al Lavello Street Food Festival.

Entra nel vivo lo Street Food, per tre giorni il Lavello patria dei buongustai

Le prime foto dell'evento calolziese: insieme a 15 ottimi truck anche spettacoli, musica, giochi e divertimento. Coinvolte le associazioni

Entra nel vivo lo Street Food Festival del Lavello. I 15 truck hanno aperto i battenti ieri sera, venerdì, con prelibatezze per tutti i gusti: hamburger, pesce, crepes, gnocco fritto, affettati, gelati e birre artigianali (solo per citare i principali assaggi) facendo così la gioia dei tanti visitatori che potranno continuare a degustare piatti dolci e salati di qualità anche sabato 15 e domenica 16 settembre. Una tre giorni di festa, aperta dalla musica degli "Urlo Band", che entrerà nel vivo oggi con le postazioni aperte già da mezzogiorno e la grande serata animata dall’attesa sfilata di moda con la partecipazione di molti negozi cittadini pronti a proporre al pubblico i loro prodotti. Spazio anche alla solidarietà con la onlus “Insieme per Benedetta”. Protagoniste inoltre le associazioni. Già ieri hanno iniziato a girare nella pista allestita per l’occasione le auto radiocomandate dell’associazione Too Drift RC Team, per la gioia di grandi e bambini.

Programma e protagonisti della tre giorni

Lo Street Food di Calolziocorte è organizzato come sempre dall’associazione Adda Promotion con il sostegno della Pro loco Calolziocorte, Comune e Fondazione Lavello. I coordinatori dell’evento - Marco Bonaiti, Fabrizio Redaelli e Massimo Cattaneo - sono al lavoro da giorni insieme a cuochi e gestori dei truck per offrire un grande evento sia ai calolziesi che ai visitatori da fuori. Domani, domenica 16 settembre, spazio anche allo sport con l’esibizione della Box Frimas e Vitalba Fitness Club alle 11, mentre alle 19 toccherà ai “40 anni della Polisportiva Foppenico”. Il tutto senza dimenticare i giochi per i bambini e altri spettacoli musicali che animeranno  il Lavello, località trasformata per tre giorni in "patria dei buongustai".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento