Tante iniziative a Olginate dedicate ai diritti dei bambini

Entra nel vivo a Olginate la Settimana dei diritti dei bambini. Come consuetudine il Piedibus - con il sostegno di Comune, Pro loco, "Scuolaboriamo" e tante associazioni del territorio - propone una serie di iniziative rivolte ai più piccoli, coinvolgendo scuole, famiglie e comunità locale. In linea con il tema guida dell'Istituto Comprensivo "Camminando... si fa cammino", viene proposto il tema del viaggio con un approcio interculturale. 

«Si tratta  di un'occasione importante - spiegano gli organizzatori - per valorizzare le differenze, per suggerire una visione positiva dell'intercultura come valore irrinunciabile, per sviluppare rispetto e tolleranza, per offrire opportunità per riconoscersi e apprezzarsi come uguali e diversi». Olginate è uno dei paesi del territorio che più di altri promuove con grande impegno e coinvolgimento la Settimana dei diritti dei bambini.

A Lecco la Camminata dei diritti dei bambini

L'iniziativa ha preso il via martedì martedì 20 novembre e proseguirà fino a domenica 25. Ogni mattina i bambini hanno ricevuto bandiere da tutto il mondo da appendere all'esterno della scuola. Contemporaneamente nelle classi i giovani alunni stanno approfondendo la Convenzione dei Diritti dei bambini e realizzando speciali bandiere dei diritti di tutto il mondo. Venerdì 23 e domenica 25 ci saranno due grandi iniziative aperte alla cittadinanza.

«Segnalo innanzitutto la marcia dei diritti di venerdì 23 novembre, quando in mattinata tutti i bambini della scuola Rodari cammineranno dalla scuola al municipio sventolando bandiere di tutto il mondo (rappresentanti le provenienze dei bambini della scuola), con le quali andranno a realizzare un grande cuore senza frontiere, a simboleggiare il grande e variopinto mondo della Rodari - fa sapere Silvia Cazzaniga, responsabile del Progetto Piedibus Olginate - Domenica 25, andrà in scena invece "Una strada per giocare" organizzata dal Tavolo Adulti con la partecipazione di molte associazioni e commercianti del paese. L'appuntamento è dalle 14 alle 17 nel piazzale del teatro Jolly. Ci sarà un bellissimo gioco a cui non mancare intitolato "Il giro del mondo in 80 minuti"».

Per l'occasione il centro di Olginate verrà chiuso al traffico e diventerà un grande planisfero diviso in cinque continenti. In ognuno ci saranno diverse nazioni alle quali i bambini potranno arrivare durante il loro viaggio. I piccoli, accompagnti da genitori e amici, riceveranno anche una valigia in cui potranno mettere i souvenirs e i prodotti che riceveranno nei vari paesi incontrati. Oltre alla Rodari, l'iniziativa di domenica coinvolge anche la scuola dell'infanzia Charlie Chaplin e l'asilo infantle di via Marconi, oltre a tanti gruppi di volontariato. Tutta la cittadinanza è invitata.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 4 luglio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Villa Monastero: calendario mostre e iniziative culturali 2021

    • dal 10 marzo al 31 dicembre 2021
    • Villa Monastero
  • Giornate Fai di Primavera 2021

    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Rione di Maggianico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento