San Silvestro a Lecco: acrobati circensi e fuochi d'artificio per una notte scintillante

Una notte di San Silvestro come non si era mai vista a Lecco porterà, nel cuore della città, fronte lago, un grande spettacolo di teatro acrobatico figurativo di fuoco: La Notte degli Elementi. Già rappresentato in numerose importanti piazze italiane, come piazza Affari a Milano e piazza Maggiore a Bologna, proprio in occasione del Capodanno, a Bari per la Fiera di Levante, a Maranello, per la Notte Rossa dedicata alla Ferrari, e ancora a Cremona, Forlì, Imperia, Ravenna e Rimini, La Notte degli Elementi rappresenta un omaggio al creato sui generis. Ad animare la notte lecchese saranno infatti le incredibili performance di uno straordinario gruppo di artisti internazionali, acrobati, danzatori, equilibristi, contorsionisti, trampolieri e attori: un cast d'eccellenza, quello di Circo e Dintorni, fatto di artisti e creativi provenienti da esperienze diverse e illustri come il Cirque du Soleil e il Festival di Monte Carlo o la drammaturgia della piazza.

L'evento avrà inizio a partire dalle 22:30 in piazza Cermenati e culminerà alle 24 con lo spettacolo pirotecnico sul lago, per una mezzanotte scintillante di benvenuto al nuovo anno. Immancabile infine il brindisi con il panettone in piazza Garibaldi sulla pista di pattinaggio.

1712_spettacolo_sansilvestro-2

Abbiamo pensato, per il veglione 2017 di Lecco, a qualcosa di spettacolare, che sarà caratterizzato da un elemento di novità, come lo spettacolo di teatro acrobatico La Notte degli Elementi - sottolinea, con soddisfazione l'assessore al turismo, Vicesindaco del Comune di Lecco, Francesca Bonacina -. La magia del circo di fuoco approda a Lacco dopo aver animato le piazze di numerose e importanti città italiane in occasione del Capodanno e non solo. Sono certa che il fascino del teatro figurativo e acrobatico, nonchè lo spettacolo pirotecnico della mezzanotte nel cuore della città offrirà a grandi e piccini una serata di incanto e magia sulle sponde del nostro bellissimo lago. Vi aspetto in piazza Cermenati e poi Garibaldi per brindare al nuovo anno insieme!"

Di seguito alcune immagini dello spettacolo realizzato da Circo e Dintorni tratte da www.circoedintorni.it

spettacolo capodanno-2

spettacolo capodanno1-2

La Notte degli elementi - il cast di Circo e Dintorni

Progetto Bagliori di Pietro Chiarenza
Teatro di Fuoco

Un gruppo di attori, trampolieri, danzatori, acrobati impegnato in poetiche performance di fuoco ideate da Pietro Chiarenza, italiano ma con base in Belgio, che da anni disegna con le fiamme le emozioni più essenziali dell’animo umano, raccontando di incontri, di sfide, di amori. Attraverso grandi macchine scenotecniche prendono vita sotto gli occhi degli spettatori giganti, cavalieri, draghi, soli, pianeti infuocati. Il fuoco avvolge ogni altra scena.

Mauricio Villorel e Francisco Rojas
I Titani dorati – L’uomo nel cerchio

Nati e cresciuti artisticamente in Cile, dove hanno fatto parte della squadra nazionale di ginnastica artistica, hanno presto valicato i confini per esportare la loro arte in tutto il Sud America, guadagnandosi, oltre l’amore del pubblico, collaborazioni prestigiosissime come quella con il Cirque du Soleil. Proprio con questa eccezionale compagnia hanno trionfalmente iniziato a calcare le scene europee, dove hanno affascinato e conquistato il pubblico con performance tecnicamente ineccepibili e un’espressività artistica densa d’emozione. Due corpi in cerca dell’equilibrio attraverso la forza e la flessibilità, che creano un’atmosfera di perfezione e magica teatralità: il risultato è una performance mozzafiato di forte impatto visivo, che genera un forte feeling fra il pubblico e gli artisti. Due statue d’Oro, come il metallo più prezioso, che arriva dal cuore della terra. Due statue in grado di presentare i virtuosismi fisici più impressionanti. In un’altra performance Francisco (cittadino spagnolo) presenta una danza dentro un cerchio oscillante che incarna il ciclo della vita.

Andrea Togni
L’uomo sulla luna - La danza al lampione

Andrea Togni, rappresentante della nuova generazione di una delle più antiche e prestigiose dinastie italiane della pista, mette in gioco le proprie potenzialità fisiche ed artistiche in due performance di nouveau cirque.

In L’uomo sulla luna prende posto fra gli astri, camminando e volteggiando su di una mezzaluna di metallo alta tre metri e posta sulla torre di Palazzo delle Paure. In Danza al lampione dimostra come la legge di gravità sia solo un’opinione.

Andrea Togni ha collezionato una serie di esperienze incredibili, dalla regia del prestigioso Festival di Monte Carlo, alle performance per i più importanti circhi stabili di tutta Europa fino alla concezione di un nuovo modello pedagogico dell’arte circense presso l’Accademia d’Arte Circense di Verona.

Katrin Padovani
Il cerchio dell’amore - I lacci del cielo

Katrin Padovani si è diplomata nel 2013 all’Accademia d’Arte Circense di Verona, non proviene da famiglia circense ed è stata insignita dall’assessore della Provincia di Verona di un riconoscimento quale prima allieva della città scaligera diplomata alla scuola fondata da Egidio Palmiri. Ha già varie esperienze internazionali di festival, manifestazioni e partecipazioni televisive alle spalle, Katrin ha anche vinto il concorso nazionale Extreme Dance Championship di danza acrobatica nella categoria juniores. I suoi volteggi aerei lasciano senza fiato.

Rebecca Dal Farra
Il candelabro delle stelle

Rebecca dal Farra è una giovane promessa della acrobatica aerea, atleta dinamica frequenta da molti anni i corsi dell’Accademia d’Arte Circense di Verona, distinguendosi per la sua bravura. Si esibisce in diversi numeri aerei specializzandosi in una performance di danza giocando con un elegante lampadario sospeso a grande altezza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Duathlon Sprint di Barzanò

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Circuito cittadino
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento