Le celebrazioni per il 4 novembre a Lecco

Domenica 4 novembre ricorre la Giornata delle Forze Armate e del Combattente, dell'Unità Nazionale, del Decorato al Valor Militare e dell'Orfano di Guerra.

Le celebrazioni saranno anticipate, il giorno precedente, dal XXI Concerto della Vittoria e della pace con il Coro Alpino Lecchese, il Coro Fior di Monte di Zogno e il Coro Delphum di Dervio, in programma alle 21 di sabato 3 novembre al Santuario di Nostra Signora della Vittoria.

Le celebrazioni di domenica inizieranno invece alle 9.30 con la Santa Messa commemorativa dei Caduti in Guerra e in Servizio al Santuario di Nostra Signora della Vittoria officiata da Monsignor Davide Milani con l'accompagnamento del Coro Alpino Lecchese.

Alle 11 il corteo accompagnato dal Corpo Musicale Giuseppe Brivio di Rancio raggiungerà il Monumento ai Caduti, dove si terranno l'Alza bandiera, la deposizione di corone di alloro ai Caduti, la lettura del Bollettino della Vittoria, gli interventi delle Autorità e di un rappresentante delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma. Alle 17 la Bandiera sarà ammainata.

image001-8

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • E.State a Lecco 2020

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 27 settembre 2020
    • Varie
  • La ruota panoramica a Lecco

    • dal 22 giugno al 27 settembre 2020
    • Zona Monumento ai Caduti
  • Everesting 8848 - Alessio Rusconi e Andrea Maggi

    • 27 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccoToday è in caricamento