menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, con Cineyoung al Politecnico si parla di Taiwan e delle "bombe di riso"

La storia del contadino diventato bombarolo sbarca al polo di via Previati con il film di Cho Li

Arriva a Lecco "Cineyoung - Travelling worlds around Italy", manifestazione cinefila patrocinata da So.Le.Vol. che venerdì 11 settembre farà tappa al Politecnico di via Previati.

Durante la serata si terrà la proiezione del docu-film “The Rice bomber” di Cho Li, la vera storia di un coraggioso contadino di Taiwan in lotta contro le autorità locali che nel 2002, a seguito dell’entrata di Taiwan nella World Trade Organization, favorirono l’importazione di riso estero impoverendo i produttori locali.

Una proiezione che è anche una preziosa opportunità per i giovani lecchesi di conoscere, attraverso il cinema, realtà internazionali complesse e distanti come quella taiwanese, ma anche di poter riflettere su una tematica fondamentale come i diritti umani e la possibilità di impegnarsi  perché questi vengano rispettati.

«So.Le.Vol ha scelto di patrocinare la manifestazione finanziata dall’Agenzia Nazionale Giovani e promossa dal COE Centro Orientamento Educativo, per l’innovativo sguardo internazionale del progetto e per l’impegno  nel promuovere una nuova sinergia tra gli enti della società civile che in Italia si occupano di giovani» dicono dall'associazione. 

Appuntamento dunque venerdì 11 settembre a partire dalle ore 20:45, presso l’aula B07 del Politecnico di Lecco. L'ingresso è gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento