Morgan&Megahertz - Bioelectric Tour

Uno è l'amatissimo, controverso e poliedrico leader dei Bluvertigo, l'altro è un polistrumentista di tutto rispetto con la passione per la musica elettronica e gli strumenti elettronici analogici come theremin e moog, con alle spalle anni di live set e collaborazioni con grandi artisti italiani. Uno non ha bisogno di presentazioni, l'altro vanta un curriculum eccellente nell'ambiente dei club e dell'elettronica: insieme saranno i protagonisti di una serata d'eccezione al Circolo Lofficina di Pescarenico.

Marco "Morgan" Castoldi e Daniele "Megahertz" Dupuis arrivano a Lecco con il loro Bioelectric Tour, per una serata che è un viaggio fra brani originali e tributi ai grandi della musica internazionale che hanno accompagnato i due artisti durante la loro formazione artistica.

Partendo dai grandi successi dei Bluvertigo, il duo spazierà attraverso mostri sacri della musica mondiale come David Bowie, Depeche Mode e Duran Duran per arrivare al cantautorato italiano di altissimo livello, con brani di Tenco, De Andrè, Modugno, rivisitati in una chiave elettronica capace di dare nuovo fascino a brani già di per sé immortali.

I biglietti d'ingresso per la serata, in programma per giovedì 21 maggio alle ore 21:30, sono già in prevendita presso il Centro musicale Battistini di piazza Affari, e al DiscoShop di via Carlo Porta 13, al prezzo di 20 euro per i posti a sedere e 15 euro per i posti in piedi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Duathlon Sprint di Barzanò

    • 28 febbraio 2021
    • Circuito cittadino
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento