Concerto di Capodanno a Bellano

Bellano festeggia l'anno nuovo con un concerto sinfonico in grande stile. Appuntamento al 2 gennaio 2019 con il Concerto di Capodanno (al Palasole dalle ore 21) per ascoltare l'Orchestra Sinfolario diretta dal maestro e celebre cittadino bellanese Roberto GianoIa (nella foto)

«Invito tutti - lancia l'appello il sindaco di Bellano Antonio Rusconi - a partecipare a questa grande serata a ingresso gratuito di musica classica, magistralmente diretta dal maestri Roberto Gianola con un'orchestra di 50 elementi, che suonerà per noi i celebri valzer di Strauss e non solo. Non mancheranno grandi sorprese, festeggeremo l'inizio del nuovo anno e al termine un brindisi insieme».

Uno dei momenti più attesi della serata sarà rappresentato dalla consegna delle benemerenze civiche da parte del Comune di Bellano a cittadini e associazioni meritevoli.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Concerto di musica classica a Olginate

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 ottobre 2020
    • Chiesa parrocchiale di Sant'Agnese

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Il Giro del Lario in otto ristoranti

    • dal 10 agosto al 29 novembre 2020
    • Vedi programma
  • Mostra e mercatini con la Pro loco Mandello

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Mostra al Lido, mercatini in Piazza Italia
  • La scapigliatura

    • dal 19 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccoToday è in caricamento