rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Eventi Calolziocorte

Un concorso nazionale di poesia in memoria della giovane Susanna

L'importante iniziativa culturale si terrà a Calolzio, aperte le iscrizioni

Torna anche quest'anno il concorso nazionale di poesia "A Susanna" con il quale si vuole ricordare la giovane Susanna Marelli, figlia dell'ideatrice del premio, scomparsa a soli 20 anni nel giugno del 2021. L'importante iniziativa culturale nasce con il patrocinio del comune di Calolziocorte, della provincia di Lecco, della Comunità montana, dei Volontari del soccorso di Calolzio e con il sostegno della libreria "Il viaggiatore leggero".

Il premio di respiro nazionale, giunto alla sua seconda edizione, richiede questa volta elaborati che si ispirino al celebre verso di Pablo Neruda, "Voglio fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi". Il concorso, che si contraddistingue per l'impegno sociale, intende con questo proporre il delicato tema dell'amore in tutte le sue forme, positive o negative che siano.

Il tema e gli spunti riflessione

"Anche quest’anno l’attenzione del concorso di poesia dedicato a Susanna è rivolta ai giovani, alle donne e agli uomini di domani - spiegano i promotori dell'iniziativa - Questo vuole essere un’opportunità di dialogo, di confronto, di riflessione su un tema difficile e attuale: la violenza sulle donne. Il concorso vuole offrire  uno spazio in cui esprimersi con un linguaggio dell’arte, il verso, e vuole diventare momento di incontro con l’adulto che si fa ascoltatore muto dei turbamenti giovanili. Non si tratta solo di cimentarsi con metri, versi e stili, ma si intende far riflettere sul significato e sul significante della parola, ricca di sfumature, così potente da raccontare il mondo interiore con luci e ombre, affinché le luci possano dominare sulle ombre e farle brillare di colore".

La seconda edizione del concorso continua a perseguire l’idea di coinvolgere più attori, le associazioni, i Comuni, le scuole, in questo “patto educativo”, affinchél’educazione affettiva e il prendersi cura di sé siano una missione congiunta della comunità educante. Il concorso di poesia “A Susanna” nasce con l’intento di dare l’opportunità di esprimere e svelare con la poesia ciò che si nasconde nel cuore, nella certezza che la letteratura sia anche un’àncora nel mare in tempesta della vita.

I componenti della giuria

Tre le sezioni del concorso: Giovanissimi, per i ragazzi della secondaria di primo grado, Giovani per i ragazzi della secondaria di secondo grado e Adulti. Alla giuria appartengono scrittori, artisti e docenti del nostro territorio: l'ideatrice Roberta Zaccagni, Iride Enza Funari, Antonella Ronchetti, Silvia Palumbo, Grazia Toscano, Adelio Longhi, Alessandro Milesi, Fabio Mastroberardino, Paolo D'Anna, Massimo Tavola.

Gli elaborati andranno inviati a premiopoesiasusanna@gmail.com entro il prossimo 8 giugno. Le premiazioni sono previste nel mese di novembre presso il Convento di Santa Maria del Lavello. Per ogni dubbio consultare il sito www.asusanna.it o la pagina Facebook Concorso di Poesia a Susanna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un concorso nazionale di poesia in memoria della giovane Susanna

LeccoToday è in caricamento