menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, al via la mostra in ricordo di Lorenzo Mazzoleni

"Baltì" racconta le attività del presidio nato in ricordo dell'alpinista lecchese

Si apre oggi 9 dicembre Baltì, mostra dedicata alla memoria di Lorenzo Mazzoleni che sarà ospitata alla sede di Confcommercio a palazzo Falck.

L'esposizione, che raccoglie le fotografie di Ugo De Berti, è promossa dall'Associazione Amici di Lorenzo Onlus di Lecco, nata dopo la morte dell'alpinista lecchese caduto nella discesa dalla vetta  del K2, il 29 luglio 1996.

Le foto documentano le attività del presidio medico di Askóle, realizzato dall’associazione nell’ultimo villaggio della Valle del Braldo, in Karakorum, sul percorso verso il K2, nel Nord-Est del Pakistan.  Là svolge attività a favore delle popolazioni Baltì, sotto forma di assistenza sanitaria, di educazione sanitaria nelle scuole e tramite comitati di salute, di promozione del benessere collettivo nei villaggi della valle, di assistenza alle donne in gravidanza e al parto e di educazione di base alle ragazze. L’organizzazione e la supervisione delle attività del Lorenzo Mazzoleni Dispensary è affidata a Maria Assunta Lenotti, medico di Varese, alla quale si affiancano altri volontari italiani e pakistani. 

La mostra, che proseguirà fino al 22 dicembre, sarà visitabile negli orari di apertura al pubblico di Confcommercio Lecco: dal lunedì al venerdì alla mattina dalle 8.30 alle 12.30, il pomeriggio dalle 14 alle 18 (venerdì chiusura anticipata alle 16.30). Sono previste due aperture straordinarie nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 dicembre dalle 15 alle 18.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento