Apertura straordinaria della casa di Lucia

Un evento da non perdere, quello di venerdì 12 dicembre, per gli amanti dei Promessi sposi, ma non solo: sarà infatti aperta al pubblico, in via straordinaria, la corte che ospita la casa di Lucia Mondella, al civico 19 di via Caldone a Lecco.

Si tratta proprio dell'abitazione identificata dagli studiosi del Manzoni come la "casetta (con) un piccolo cortile dinanzi, che la separava dalla strada, ed era cinto da un murettino" citata dallo scrittore: la corte, oggi abitata da privati cittadini, di norma non è accessibile al pubblico, ma venerdì 12 dicembre sarà visitabile in cambio di un'offerta  per Telethon, che raccoglierà fondi in favore della ricerca sulle malattie genetiche.

L'apertura straordinaria sarà inaugurata dal Sindaco della città, Virginio Brivio, che alle ore 10 aprirà una giornata di performance a tema manzoniano, fra cui la lettura di alcuni brani dei Promessi sposi in vari dialetti della penisola, con ospiti d'eccezione: l'interpretazione in dialetto lecchese sarà affidata allo scrittore Gianfranco Scotti, il Prefetto di Lecco Antonia Bellomo leggerà in dialetto barese, il vice Questore Mimma Vassallo in dialetto napoletano e Giovanni Bellati in dialetto premanese. 

All'evento non mancherà il banchetto  per la distribuzione dei panettoni Telethon, dei dolcetti della notte di Santa Lucia e delle noci di Fra Galdino.

La corte di via Caldone sarà aperta dalle 9 alle 20.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Duathlon Sprint di Barzanò

    • 28 febbraio 2021
    • Circuito cittadino
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento