"One man band story Vol.3" - Electric Ruer

Parte con "Electric Rùer" la rassegna dedicata ai musicisti solisti del circolo Libero Pensiero di Rancio: il ciclo "One man band story Vol.3" si apre venerdì 22 gennaio con Amos Villa, ex leader della band rock Doppia Goccia che presenta il nuovo progetto in singolo.

Rock'n'roll anni Cinquanta e Sessanta, garage punk, country music: queste le atmosfere dell'Ep, un disco fatto anche di fumetto horror e vinile. «Questo progetto solista gira intorno ad una strana storia di horror-rock ambientata nella provincia lombarda - spiegano gli organizzatori - Amos la racconta a ritmo di rock'n'roll,con i suoi elettrici live shows da One man band e ne svela le visioni con l'ausilio di fumetti e disegni. Nelle sua musica si fondono tutte le sue l'esperienze passate,il suono garage '60s dei vinili di famiglia incontra l'indole country hillbilly di chi in una fattoria c'è nato e cresciuto,generando uno mondo sonoro minimale,tra il punk e l'arte popolare».

La serata inizierà alle ore 22, primo appuntamento dei quattro che vedranno esibirsi al Libero pensiero anche il romano One man 100% bluez, Martello, e il francese George Garage.

L'ingresso costerà 3 euro. Maggiori informazioni sulla pagina Facebook dell'evento

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Arte vaga_mente - Patrimonio immateriale offresi

    • Gratis
    • dal 4 maggio al 6 giugno 2021
    • Varie

I più visti

  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 4 luglio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Villa Monastero: calendario mostre e iniziative culturali 2021

    • dal 10 marzo al 31 dicembre 2021
    • Villa Monastero
  • Incontri aperti per il futuro di Galbiate

    • Gratis
    • dal 13 aprile al 18 maggio 2021
    • Incontri online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento