Festa del Lago e della Montagna

La Festa del Lago e della Montagna, che rende omaggio alle acque del Lario e alle montagne che lo incoronano, inaugura quest'anno l'estate a Lecco, anzichè concludere, come tradizionalmente avviene, il giugno lecchese, ordinariamente ricco di iniziative e proposte.

Il programma prevede per sabato 27 e domenica 28 dalle 14.30 la visita guidata gratuita al Polo della Montagna di Palazzo delle Paure (mediante prenotazione obbligatoria all'Infopoint di Lecco telefonando al numero 0341 295720, fino ad esaurimento posti). Domenica 28 giugno dalle 10.30 sarà invece possibile fare una gita gratuita sul lago a bordo del battello Cicogna: una crociera della durata di 30 minuti, con partenza dalla piattaforma sul lago (mediante prenotazione obbligatoria sul sito www.navigareladda.it o telefonando, domenica, al numero 349 2290952). Annullato il classico spettacolo pirotecnico.

La giornata proseguirà alle 19 con la celebrazione della Santa Messa nella Basilica di San Nicolò e, al termine della funzione religiosa, alle 20 circa con la benedizione della città dal lago, nello spazio antistante la statua di San Nicolò, da parte del prevosto di Lecco monsignor Davide Milani. Le autorità e i cittadini potranno assistere alla benedizione in lungolario Cadorna, di fronte a Piazza Antonio Stoppani, sempre nel rispetto delle disposizioni di sicurezza previste per il contrasto e la prevenzione del contagio da Covid19.

«Non sarà la tradizionale Festa del Lago e della Montagna, soprattutto per l'atteso spettacolo pirotecnico che non potrà svolgersi – sottolinea il sindaco di Lecco Virginio Brivio -, ma sarà un ulteriore momento di ripresa pubblica e ritrovata condivisione per la nostra città e un’occasione per valorizzare la dimensione del lago e quella della montagna, che insieme caratterizzano e rendono Lecco unica. Non solo, con il fine settimana inauguriamo, è proprio il caso di dirlo, una stagione estiva di eventi che, pur con tutte le difficoltà e le restrizioni con le quali dobbiamo fare i conti, si presenta ricca di proposte, intensa e variegata».

La giornata di domenica 28 giugno apre infatti il calendario degli eventi estivo del Comune di Lecco, in collaborazione con tante realtà instituzionali e soprattutto del mondo associativo, con una serie proposte, in programma già a partire dalla prima settimana di luglio durante la quale prendono inizio, solo per citarne alcune, il "Cinema in città" all'aperto in collaborazione con LTM, gli spettacoli teatrali della rassegna "Altri Percorsi", i concerti della Stagione Sinfonica con l'orchestra sinfonica Giuseppe Verdi di Milano e il Lecco Jazz Festival.

Mercoledì 1° luglio in piazza Garibaldi alle 21:15 sarà proiettata la pellicola "Ma che bella sorpresa", giovedì 2 luglio è in programma alle 19:30, con replica alle 21:30, in piazza Garibaldi "La fanciulla con la testa di frutta", con testo e regia di Francesco Colombo, venerdì 3 luglio alle 20:30, sempre in piazza Garibaldi di esibirà Alexander Romanovsky nel "V concerto per pianoforte" e sabato 4 luglio alle 21, ancora in piazza Garibaldi, andrà in scena "Perfect Trio" (jazz).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • E.State a Lecco 2020

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 27 settembre 2020
    • Varie
  • La ruota panoramica a Lecco

    • dal 22 giugno al 27 settembre 2020
    • Zona Monumento ai Caduti
  • Everesting 8848 - Alessio Rusconi e Andrea Maggi

    • 27 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccoToday è in caricamento