La gestione dell'acqua sarà veramente pubblica

Il Servizio Idrico non è un servizio pubblico locale di rilevanza economica, è solo un servizio nell’interesse di tutti i cittadini. Questo è quello che hanno voluto 26 milioni di italiani.

L'acqua è un bene naturale nella libera disponibilità di tutti per soddisfare un bisogno primario essenziale alla vita. Deve essere completamente estranea ad ogni logica di mercato e di profitto. Il Comitato Lecchese Acqua Pubblica e Beni Comuni ha svolto un ruolo non marginale nel cercare di salvaguardare l’esito referendario e l’acqua pubblica. L’acqua, oltre che bene naturale e comune, è un emblema e la vittoria dei “privatizzatori” mette a grave rischio le regole democratiche del nostro Paese. Anche a Lecco è diventato normale disattendere gli esiti referendari e ignorare le leggi e, ancora di più ignorare la Costituzione.

Il Comitato Lecchese Acqua Pubblica e Beni Comuni si rende disponibile ad un confronto con i cittadini, con i consiglieri e gli amministratori locali interessati, mercoledì 10 dicembre, alle ore 21.00 alla sala Ticozzi.​

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Dopo cena con donne stellari

    • Gratis
    • 5 marzo 2021

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Corso di storia dell'arte "L'Ottocento italiano"

    • dal 11 febbraio al 6 maggio 2021
    • Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento