menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto FB di Proloco Merate)

(foto FB di Proloco Merate)

Si brucia la Giubiana nel Lecchese: gli appuntamenti

Gli eventi in programma da giovedì 26 a domenica 29 gennaio

La tradizione vuole che l'ultimo giovedì di gennaio sia messa al rogo la Giubiana, o Gibiana.

La Giubiana, narra la leeggenda, era una strega, con le gambe lunghe e le calze rosse, che viveva nei boschi, spostandosi di albero in albero. E lì, dalla cima delle piante, spiava e spaventava chiunque si avventurasse nella foresta, soprattutto i bambini, che cacciava l'ultimo giovedì del mese di gennaio, per mangiarseli. Un giorno, però, una mamma, che voleva salvare il figlio, le tese una trappola: preparò un gran piatto di risotto giallo con la luganega e lo mise fuori dalla finestra. Il profumo era delizioso e la Giubiana, sentito il buon odore, corse verso la pentola e cominciò a mangiare il risotto, non accorgendosi del sole, che stava sorgendo. La luce uccise la strega e il bambino, così, fu salvo.

Le varianti della leggenda, più o meno cruente, sono tante, ma tutte le manifestazioni, che - negli anni - si ripetono sempre uguali, sono tra loro, in qualche modo, simili.

Una mini-guida, di seguito, agli eventi in programma nel Lecchese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento