menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Locandina di Leggermente

Locandina di Leggermente

Inizia ufficialmente la quinta edizione di Leggermente

Toccherà a Peppino Ciresa, presidente di Confcommercio Lecco, a dare il via alla manifestazione "Leggermente" con la Giornata nazionale di promozione della Lettura. Ospite della prima serata inaugurale sarà il giornalista e scrittore Luca Bianchini.

Anche se i primi eventi inizieranno venerdi 21, la quinta edizione di Leggermente partirà ufficialmente lunedì 24 marzo con la Giornata nazionale di promozione della Lettura. Alle 20.30 il presidente di Confcommercio Lecco, Peppino Ciresa, presso la sala conferenze di Palazzo Falck, darà il via alla manifestazione che sarà introdotta da un video appositamente realizzato da alcuni ragazzi dell’Istituto Scuola Grafica Moda e Design di Lecco. Ospite della prima serata sarà Luca Bianchini, giornalista e scrittore che collabora con Repubblica e Vanity Fair e che dal 2007 conduce “Colazione da Tiffany” su Radio2: Bianchini presenterà i suoi ultimi due romanzi “Io che amo solo te” e “La cena di Natale”. Sempre lunedì 24 aprirà i battenti la mostra "Senti il colore" ospitata presso la sede di Confcommercio (nello spazio che dà sulla piazza sull’angolo). La mostra, che prevede un percorso multisensoriale e che è realizzata in collaborazione con l’Istituto Grafica Moda e Design, sarà visitabile da lunedì a sabato dalle 9 alle 12 fino al 5 aprile; lunedì 24 alle 11 è previsto un momento di inaugurazione-presentazione.

Ma se il 24 è la data di inizio ufficiale, in realtà già a partire dal 21 sono previste iniziative che rappresentano una sorta di anteprima di Leggermente.  Venerdì 21 alle 9 in Camera di Commercio il Comitato lecchese di Libera promuove l’evento “Radici di memoria, frutti di impegno”, in occasione della XIX Giornata nazionale della memoria delle vittime di mafia, che vedrà protagoniste le scuole lecchesi che hanno condiviso percorsi di impegno e legalità. Sabato 22 invece prenderà il via la mostra fotografica “In viaggio con Carlo Mauri” ospitata presso l’Ics Don Pointinger di Rovagnate; alle 15 è prevista l’inaugurazione dell’esposizione che resterà aperta fino al 16 aprile. Sempre sabato presso Villa Bertarelli a Galbiate Micaela Tirinzoni alle 16 presenterà “Coriandoli di set”. Domenica 23 aprirà invece i battenti “Nel segno di Picasso: 100 incisioni dal periodo Blu al Dopoguerra” mostra a ingresso libero ospitata presso il palazzo delle Paure a Lecco. 


L’edizione 2014 di Leggermente (www.leggermente.com), manifestazione organizzata e promossa da Confcommercio Lecco, è dedicata al tema del sogno e si svolgerà dal 24 marzo al 13 aprile: gli studenti che si sono già prenotati sono oltre 12000, gli autori attesi 110, gli eventi complessivi messi in calendario 180. 26 i comuni della Provincia di Lecco toccati dagli incontri (1 in provincia di Como). Tutto questo è stato reso possibile grazie alla collaborazione con la Camera di Commercio, l’Amministrazione Provinciale e il Comune di Lecco, con l’Ufficio Scolastico Provinciale, l’associazione Frammenti di Filosofia, Il Filo del Teatro, l’Associazione dei Pensionati, Immagimondo, la rivista Andersen, Trenord, Linee Lecco e l’associazione Libera. Fondamentali poi per questa manifestazione, che ha anche il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Regione Lombardia, sono i contributi in veste di sponsor di Acel, Ubi Banca, Fondo di Garanzia di Confcommercio Lecco. Senza dimenticare gli istituti Bertacchi, Parini e Maria Ausiliatrice che hanno messo a disposizione i loro spazi per alcuni incontri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

A lezione fino al 30, esami di maturità orali il 16 giugno e apertura in anticipo: cosa vogliono fare Draghi e Bianchi sulla scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento