menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il monastero del Lavello di Calolzio realizzato in Lego (tutte le foto: Marco Chiappa/Mocpages.com)

Il monastero del Lavello di Calolzio realizzato in Lego (tutte le foto: Marco Chiappa/Mocpages.com)

Tornano i Lego di "ItLug Lecco", si prospetta un'edizione da record

Centoquaranta espositori, il concorso CreActive e la partecipazione ufficiale di Lego: ecco le novità dell'edizione 2015

Manca ancora un mese a "ItLug Lecco", l'esposizione di costruizioni realizzate con i mattoncini Lego che si terrà sabato 1 e domenica 2 agosto, ma gli organizzatori già parlano di un'edizione da record.

Ad essersi accreditati per esporre le proprie creazioni al Politecnico di via Previati, infatti, sono già in 140, dieci in più rispetto alla scorsa edizione: fra gli standisti, anche appassionati di Lego provenienti da Francia e Croazia, che affiancheranno italiani e tedeschi (già presenti nel 2014). Per accogliere tutti gli appassionati e le loro opere, il Politecnico meterà a diposizione uno spazio maggiore rispetto all'edizione precedente.

Tra le costruzioni che saranno in mostra, inoltre, una novità tutta legata al territorio: ci sarà infatti una riproduzione in scala 1:50 del monastero del Lavello di Calolziocorte, realizzata da Marco Chiappa, presidente di ItLug, insieme ad alcuni collaboratori.

Novità assoluta per l'edizione 2015 sarà anche la partecipazione ufficiale di Lego, l'azienda che dal 1958 produce gli amatissimi mattoncini, con l'evento "Build the Change", che si svolgerà in Italia per la prima volta. Per i ragazzi, inoltre, ci saranno il punto giochi e il concorso CreActive, ma anche laboratori di Cad e il torneo di "sumo robotico".

L'appuntamento per tutti è sabato 1 agosto dalle 11 alle 20 e domenica 2 dalle dalle 10 alle 18 nel campus di via Previati. L'ingresso è libero e gratuito. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

A lezione fino al 30, esami di maturità orali il 16 giugno e apertura in anticipo: cosa vogliono fare Draghi e Bianchi sulla scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento