menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mauro Corona (foto: Fb/@MauroCoronaOfficial)

Mauro Corona (foto: Fb/@MauroCoronaOfficial)

"Leggermente": gli ultimi appuntamenti

Il finale, giovedì 24, con il libro dedicato a Marco "Butch" Anghileri

"Leggermente" 2016 giunge ormai a conclusione, questi gli ultimi appuntamenti.

Martedì 22, l'ex campione del mondo di ciclismo e recordman dell'ora Francesco Moser presenterà il libro "Ho osato vincere" (Mondadori). "Moser in bicicletta è stato un numero uno, vincendo più di ogni altri ciclista italiano. Ma tutti i suoi grandi successi - dal Mondiale su pista del 1976 al Giro d'italia del 1984 - sono nati dalla tenacia con cui si è saputo risollevare dopo le sconfitte, rimontando ogni volta in sella deciso a dare battaglia, senza mai risparmiarsi sui pedali. Con la schiettezza che l'ha reso celebre, in queste pagine Moser ripercorre in prima persona la propria epopea sportiva, dall'infanzia contadina nella sua Palù di Giovo, in Trentino, ai record messicani, dai duelli con Mercks alla rivalità con Saronni, dalle infernali classiche del Nord ai Giri d'Italia, dalle brucianti sconfitte alle incredibili vittorie". L'incontro è in programma alle ore 18.30 presso l'auditorium de La Nostra Famiglia di Bosisio Parini.

Mercoledì 23 doppio appuntamento con Raffaele Mantegazza, professore all'Università degli Studi di Milano. alle ore 9, presso la sala conferenza a Palazzo delle Paure a Lecco, interverrà sul tema "Se Socrate è mortale...", mentre alle ore 15, a Palazzo del Commercio, terrà un corso di formazione destinato ai docenti dal titolo "Tu muori, dunque io sono". Mentre alle ore 21, al Teatro della Società di Lecco, sarà il momento di Mauro Corona. Lo scrittore e alpinista affronterà il tema "Montagne: identità e paesaggio" intervistato da Ruggero Meles.

La chiusura di "Leggermente" 2016 sarà invece affidata al libro dedicato al grande alpinista lecchese Marco "Butch" Anghileri, scomparso due anni fa. a tratteggiare la sua figura sarà Giorgio Spreafico, autore di "La scala dei sogni" (Teka). Le vette, le imprese, le immagini, le testimonianze in presa diretta, i progetti irrealizzati, i drammi e le due vite di Anghileri in un racconto palpitante che abbraccia una stagione indimenticabile dell'alpinismo lecchese, lunga oltre vent'anni. L'appuntamento è in programma alle ore 18 di giovedì 24 presso Palazzo del Commercio a Lecco.

Per conoscere nel dettaglio il programma e gli aggiornamenti di "Leggermente" è possibile consultare il sito internet www.leggermente.com.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento