rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Primo appuntamento / Caleotto / Via Don Guanella, 1

L'aperitivo letterario apre "Lecco, città dei Promessi Sposi"

Si parte con la riuscita manifestazione culturale made in Lecco

È in partenza "Lecco, città dei Promessi Sposi". Il festival 2022 si apre con il tradizionale evento della rassegna: Locanda Manzoni. Le antiche Scuderie della Villa si trasformano per le giornate del festival in un caffè letterario che ospiterà ogni giorno un appuntamento in cui si offrono occasioni di conoscenza e aggiornamento sulle più recenti ricerche sulla figura e l’opera di Alessandro Manzoni e sulla cultura milanese, italiana ed europea del suo tempo. In particolare, Locanda Manzoni, grazie all’intervento di intellettuali, scrittori e artisti in dialogo con il curatore del festival, intende coinvolgere i partecipanti negli spunti che il pensiero manzoniano ci offre per comprendere il senso della Storia e le verità profonde del nostro tempo, drammaticamente complesso.

"Lecco, città dei Promessi Sposi" alza il livello: ospiti internazionali a Villa Manzoni

Non solo: con questi appuntamenti si offre la possibilità di vivere il museo e i suoi ambienti in un modo coinvolgente, piacevolmente istruttivo ed emozionante, abbinando cultura, convivialità e gusto. I diversi temi di dibattito saranno introdotti o commentati dagli interventi teatrali, in cui saranno letti brani dalle opere di Manzoni e di altri scrittori, a lui e a noi contemporanei.

Il tema di quest’anno, “Verità e finzione”, sarà declinato dai dialoghi tra Mauro Rossetto (Direttore Museo Manzoniano, Lecco), Alberto Rollo (critico letterario e scrittore), Cristina Stanescu (giornalista e scrittrice) e con i brani recitati da Fabio Mangolini (scrittore) e Luca Radaelli (attore e regista). L’ incontro sarà allietato da una apericena con i sapori del territorio lecchese, interpretati dagli insegnanti e allievi della Scuola alberghiera di Casargo.

La prima giornata in sintesi

Venerdì 14 ottobre
Ore 19:30 - Villa Manzoni
"Locanda Manzoni - La verità della finzione"
Aperitivo Letterario

Il Gusto delle Parole
Lettura ad alta voce: brani tratti dalle opere di Alessandro Manzoni ed altri scrittori con Fabio Mangolini e Luca Radaelli (attori)
Dialoghi: Mauro Rossetto (Direttore Museo Manzoniano, Lecco) dialoga con Alberto Rollo (critico letterario e scrittore) e Cristina Stanescu (giornalista e scrittrice)

Il Gusto dei Sapori
Apericena con i prodotti e piatti del territorio
In collaborazione con CFP alberghiero di Casargo
Prenotazione obbligatoria | Quota di partecipazione € 10

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'aperitivo letterario apre "Lecco, città dei Promessi Sposi"

LeccoToday è in caricamento