menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La cattedrale di Santiago de Compostela (foto Sanchez)

La cattedrale di Santiago de Compostela (foto Sanchez)

A Malgrate una serata "sul sentiero di Santiago de Compostela"

La presentazione degli appunti di viaggio di Daniela Spagnoli è l'occasione di scoprire la bellezza del Cammino di Santiago fra escursionismo e spiritualità

Il Cammino di Santiago de Compostela, percorso che si snoda per 800 chiulometri tra la Francia e la Spagna fino al santuario dedicato a San Giacomo, in Galizia, è una delle mete più note e frequentate dai pellegrini di tutto il mondo, che intraprendono il percorso a piedi o in bicicletta.

Questo viaggio fra natura e spiritualità, su strade che l'Unesco ha voluto proclamare Patrimonio dell'umanità nel 1993, sarà l'argomento centrale dell'incontro organizzato dalla Pro loco di Malgrate per venerdì 23 gennaio, per la presentazione di "Sul sentiero di Santiago de Compostela", appunti di viaggio e fotografie di Daniela Spagnoli.

La serata sarà occasione di scoprire la particolarità di questo percorso che continua ad attirare pellegrini e visitatori da oltre mille anni: i primi pellegrinaggi risalgono infatti al IX secolo.

Appuntamento, quindi, venerdì 23 gennaio alle 20.45 al Convegno parrocchiale di Malgrate, in via Sant'Antonio 10

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento