menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Merate, la Festa del Cioccolato

Giunto alla sua XV edizione, "il cibo degli dei" delizia ancora una volta tutta la città.

Si scrive theobroma, si pronuncia "cibo degli dei". Importato in Europa da Fernando Cortes, il piccolo chicco marrone, da cui gli Indios derivavano una bevanda amara ma invitante e squisita, la "xocoatl", trova una vetrina di eccezionale richiamo di pubblico nella Festa del Cioccolato che si tiene a Merate sabato 18 e domenica 19 ottobre. 

In Piazza Giulio Prinetti i migliori "maitre chocolatier" d'Italia daranno prova della loro arte di "manipolare", trasformare, creare e personalizzare autentiche prelibatezze. In occasione della Festa è previsto anche uno speciale timbro filatelico. Nella giornata di domenica, inoltre, gli artisti di strada delle compagnie "La Brianzola" e "Orobica" intratterranno grandi e piccini. Nel cuore di Merate a Palazzo Prinetti, infine, sarà possibile degustare cioccolata calda e ammirare una scultura di cioccolato. In questa occasione il Comitato a Tutela di Palazzo Prinetti ha allestito la mostra "Dal Medioevo al Giulio Prinetti: arte e storia di un palazzo millenario", mentre il Moto Club Merate 1932 organizza la mostra di moto ed auto d'epoca. Il tutto a ingresso libero (orari per le visite: sabato e domenica ore 10 -18).

La manifestazione, giunta  alla sua 15° edizione, è organizzata  dalla Pro Loco Merate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento