Mercatino delle Pulci di Valmadrera

Domenica 25 settembre 2016 ritorna dopo la pausa estiva il Mercatino delle Pulci di Valmadrera, organizzato da UGT Valmadrera. L’appuntamento che ogni quarta domenica di ogni mese da gennaio a novembre, escluso agosto, anima il piazzale del Mercato di Valmadrera in via Molini, richiamando molti visitatori provenienti anche da fuori provincia.

"Nel tempo il nostro Mercatino è cresciuto molto, fino a diventare uno dei più grandi della zona. -  spiega Christian Vassena, presidente dell’UGT, - Non solo un'ottima occasione per assecondare il nobile spirito del riciclo e del riuso, ma anche per riempire un piazzale di persone e colori, piazzale che altrimenti sarebbe utilizzato una sola volta a settimana. Il Mercatino vuole essere una risorsa per Valmadrera, un punto di partenza per far conoscere il nostro paese anche fuori dal contesto provinciale".

Tutti gli espositori e gli appassionati dei mercatini possono consultare il sito web sempre aggiornato www.mercatinopulcivalmadrera.it. Inoltre su Facebook alla pagina “Mercatino delle Pulci di Valmadrera”, è possibile condividere la propria esperienza. 

Per chi fosse interessato a partecipare, trova tutte le informazioni sul nostro sito web, scrivendo a pulci@turismovalmadrera.it, o telefonando al numero 393 9392905 il lunedì dalle ore 20.00 alle ore 22.00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 4 luglio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Villa Monastero: calendario mostre e iniziative culturali 2021

    • dal 10 marzo al 31 dicembre 2021
    • Villa Monastero
  • Incontri aperti per il futuro di Galbiate

    • Gratis
    • dal 13 aprile al 18 maggio 2021
    • Incontri online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento