menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurato il "Mercato Europeo": un goloso weekend a Lecco

In piazza Cermenati e sul lungolago circa 70 stand a rappresentare 16 Paesi, 12 regioni italiane e 5 province lombarde

Il tempo ha "retto", nonostante le nuvole minacciose, e, così, il taglio del nastro di Francesca Bonacina, assessore al commercio e al turismo, con Giulio Zambelli, presidente di Promozioni Confesercenti, Lionello Bazzi, presidente di Confesercenti Lecco, e Roberto Nigriello, consigliere comunale, ha inaugurato il "Mercato Europeo 2017" a Lecco senza inconvenienti.

In piazza Cermenati e sul lungolago sono 16 i Paesi rappresentanti (Austria, Grecia, Spagna, Brasile, Germania, Francia, Inghilterra, Olanda, Finlandia, Cecoslovacchia, Irlanda, Russia, Polonia, Belgio e Ungheria), Italia compresa, con 12 regioni e 5 province lombarde, per un totale di circa 70 stand. "Mercato 2017" di conferme, come la paella spagnola, la pita greca e i formaggi della Basilicata, e di novità: un pittoresco banco ungherese che propone un gustoso dolce cotto al momento, uno proveniente dal Belgio che offre sfiziosità al cocco, gustose crepes olandesi, biscotti della Bretagna e tanto altro.

Bazzi ha così commentato: "La manifestazione è importante, seguita sia dall'amministratore locale che dai cittadini, che dimostrano di credere fortemente in questo evento. Numerosi sono sempre stati i visitatori, che hanno portato ad un apprezzato riscontro da parte dei lavoratori." Soddisfatta anche Bonacina: "Va ringraziata Confesercenti, che organizza la manifestazione da sette anni. Come Amminsitrazione abbiamo concentrato degli eventi di tutto riguardo nel mese di maggio, quello che apre la stagione estiva. BikeUpMercato Europeo e le prossime iniziative servono per attrarre tanti turisti anche fuori da provincia e Regione."

TUTTE LE INFO UTILI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento