Il Mercato del Forte a Malgrate

Arrivano a grandissima richiesta a Malgrate le due eccellenze del mercato di qualità. In uno speciale evento che ovunque attrae migliaia di visitatori, tutto il meglio del Made in Italy artigianale, con prodotti di qualità garantita al miglior prezzo.

Le notissime "boutiques a cielo aperto" (come vengono ormai definite anche su stampa e TG nazionali) saranno sul Lungolago di Malgrate domenica 24 novembre. Sarà come al solito la festa dello shopping più glamour e conveniente, con orario continuato, anche in caso di maltempo, dalle 8 alle 20.

I famosi negozianti toscani, capaci di esaltare le migliori espressioni di artigianato e commercio italiano, arrivano nel territorio Lombardo per far vivere le magiche atmosfere dei due mercati.

Tante idee per gli acquisti, in un autentico spettacolo di commercianti che attribuiscono alla proposta una valenza prima di tutto culturale, oltreché commerciale, tipica dell'eccellenza italiana.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Il Giro del Lario in otto ristoranti

    • dal 10 agosto al 29 novembre 2020
    • Vedi programma
  • La scapigliatura

    • dal 19 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • "Il Fiume Adda. Di immagine in immagine, tra tempo e luce"

    • dal 27 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccoToday è in caricamento