rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Eventi Olgiate Molgora

Nasce il Sentiero delle acque nel verde del Monte di Brianza

In cosa consiste l'opera di land art che valorizza un antico percorso di pregio naturalistico e storico con un selciato di epoca romanica e preziose incisioni rupestri

Nel verde del Monte di Brianza nasce il "Sentiero delle acque", tra arte e natura. Sabato 11 e domenica 12 maggio, nell’ambito della rassegna Campsirago Luogo d’Arte, sarà infatti inaugurata l’opera di land art virtuale creata da Michele Losi con le musiche di Luca Maria Baldini e prodotta da Campsirago Residenza. Si tratta di un coinvolgente percorso "digitale" green lungo il sentiero dal borgo di Mondonico (comune di Olgiate Molgora) a quello di Campsirago (Colle Brianza) che accompagnerà i camminatori alla scoperta della sua storia e della sua natura. L’opera è un’installazione sonora, drammaturgica, poetica e musicale fruibile da chiunque gratuitamente camminando lungo il sentiero attraverso il proprio smartphone.

L'inaugurazione nel week end

In occasione dell’inaugurazione, sabato 11 maggio alle ore 16 e domenica 12 maggio alle ore 10 e alle 14.30 Michele Losi condurrà una visita guidata del percorso "Il sentiero delle acque". La partenza è davanti a Villa Maria a Mondonico; l’arrivo a Campsirago Residenza.

L'installazione - foto olga_kovach

Obiettivo dell’opera, così come di tutta la rassegna primaverile, è la valorizzazione attraverso, l’arte, dell’antico sentiero n.1, uno dei più belli e importanti del Monte di Brianza per il suo grande valore naturalistico, per la presenza di vie d’acqua e per le sue ricchissime fauna e flora, costituite da alcune specie delicate da tutelare e proteggere.

Il sentiero n.1 e le vie d’acqua ricchissime di flora e fauna

Il sentiero n.1 conserva, inoltre, alto valore storico sia per parte del selciato risalente a epoca romanica, sia per la presenza di preziose rocce che presentano incisioni rupestri (massi coppellati). Insieme alla programmazione di attività culturali, la valorizzazione e la promozione di contenuti culturali di conoscenza e di sensibilizzazione alla tutela del sentiero è una delle azioni del progetto “Piccolo borgo Campsirago”, sostenuto dai fondi Pnrr nell’ambito dell’investimento “Attrattività dei borghi” promosso dal ministero della cultura e cofinanziato dal comune di Colle Brianza e da Campsirago Residenza.

Campsirago Residenza e il percorso digitale

Campsirago Residenza intende così portare i camminatori del Monte di Brianza alla scoperta e riscoperta di questo antico sentiero attraverso un’installazione artistica permanente che attraverso i mezzi digitali permetterà a chiunque di percorrere il sentiero da Mondonico a Campsirago ascoltando gratuitamente con il proprio smartphone una drammaturgia poetica, descrittiva e sonora originale. Un’esperienza di immersione completa nella natura attraverso il linguaggio artistico e poetico a zero impatto ambientale sul sentiero.

Un percorso digitale nel verde.

Il QRcode da cui scaricare le tracce sonore

A partire dall’11 maggio l’opera di land art virtuale Il sentiero delle acque sarà infatti fruibile da tutti i camminatori attraverso il proprio smartphone dotato di cuffie. I camminatori troveranno all’imbocco del sentiero da Mondonico un cartello con una breve spiegazione e un primo QRcode scannerizzabile. Lungo il sentiero troveranno poi altri sei QRcode da cui scaricare le tracce sonore e drammaturgiche per vivere un’esperienza immersiva a tappe che coinvolge tutti i sensi.

Sabato 11 maggio, alle ore 18, la visita guidata gratuita si concluderà con un aperitivo e con l’ascolto condiviso delle musiche originali del Sentiero delle acque composte da Luca Maria Baldini. L’opera "Il sentiero delle acque è realizzata nell’ambito dell’intervento 3.3 del progetto “Piccolo borgo Campsirago”, sostenuto dai fondi Pnrr nell’ambito dell’investimento “Attrattività dei borghi” (M1C3 - investimento 2.1) e cofinanziato dal comune di Colle Brianza e da Campsirago Residenza (associazione culturale  Scarlattine Progetti ets).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il Sentiero delle acque nel verde del Monte di Brianza

LeccoToday è in caricamento