Monti Sorgenti 2018

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 12/05/2018 al 28/05/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    montisorgenti.it

Una mostra e una spedizione in partenza per il Gasherbrum IV, la mountain bike di Steppo Valsecchi, il soccorso alpino e il film “Still Alive”, la serata in Maglione Rosso dei Ragni della Grignetta, l’alimentazione in alta quota dalle Alpi all’Himalaya e il Sasso Cavallo di Luisa Rota Sperti. Questi ed altri gli ingredienti dell’ottava edizione di Monti Sorgenti, presentata da Alberto Pirovano, Presidente del Cai Sezione di Lecco “Riccardo Cassin”, ed Emilio Aldeghi, coordinatore della rassegna. La manifestazione è organizzata in collaborazione con la Fondazione Cassin e il Gruppo Ragni della Grignetta.

«Monti Sorgenti è un grande contenitore che rende protagonista la montagna non solo dal punto di vista alpinistico ma anche culturale e sociale – ha detto Alberto Pirovano, Presidente del Cai Lecco, alla stampa lecchese che affollava la sala – Il calendario della nuova edizione è ricco di proposte nuove e particolari, di livello locale e nazionale, che rendono la manifestazione apprezzabile ben oltre la città di Lecco. L’ottava edizione vede anche il significativo e molto apprezzato il rientro del gruppo Ragni della Grignetta con la “serata in maglione rosso” a chiusura della rassegna». 

«Il Comune sostiene volentieri questa rassegna perchè crede molto nella valorizzazione del patrimonio della montagna lecchese non solo per diretta fruizione ma anche dal punto di vista della conoscenza e della cultura – ha detto Simona Piazza assessore del Comune di Lecco  -. Negli anni si è costruito un rapporto positivo, crediamo che la manifestazione debba crescere e ci auguriamo di creare presto un portale per la promozione culturale del nostro territorio che promuova questi eventi portandoli a livello più ampio. I turisti a Lecco crescono grazie alla montagna che fa da traino ed eventi come Monti Sorgenti che la portano alla portata di tutti sono molto preziose. Accogliamo molto positivamente il rientro dei Ragni: collaborando e lavorando insieme si può andare oltre i propri confini e crescere sempre di più».

Il calendario degli eventi

  • SABATO 12 MAGGIO

Ore 18.00
Piano Terra Palazzo delle Paure 
– piazza XX Settembre 22 – Lecco

G4/’58. VERSO LA MONTAGNA DI LUCE

Organizzata in collaborazione con il CAI centrale curatore Marco Albino Ferrari, allestimento Alessandro Dubini e Giovanna Colombo

Il 6 agosto del 1958, Walter Bonatti Carlo Mauri concludevano la scalata del Gasherbrum IV, la Montagna di Luce del Karakorum, che con i suoi 7925 metri è una delle più maestose e impervie cime del pianeta. Fu un’impresa piena di rischi e incertezze. Un’indimenticabile pagina di alpinismo e di umanità. Tra i componenti della spedizione, organizzata dal CAI nazionale e guidata da Riccardo Cassin, c’era Fosco Maraini, orientalista, scrittore, regista, fotografo, colto osservatore. Oggi, dagli archivi della Cineteca Centrale del Cai, sono riemerse centinaia di sue fotografie (anche inedite), in bianco e nero e a colori Kodachrome.

Mostra aperta dal 13 maggio al 3 giugno

Apertura della mostra dal 13 maggio al 3 giugno orari:
lun chiuso, da mar a ven 09.30/18.00, gio 09.30/18.00 e 21.00/23.00, sab e dom 10.00/18.00

Con il supporto del Simul (Sistema Museale Urbano Lecchese) e dell'A.V.P.L. (Associazione Volontari Pensionati Lecchesi).

INFORMAZIONI: Tel. 0341 481.247 – 249
e mail: segreteria.museo@comune.lecco.it
www.museilecco.org

  • LUNEDÌ 14 MAGGIO

Ore 20.45
Sala Don Ticozzi 
– via Ongania – Lecco
APRO GLI OCCHI E NON SOGNO
di Stefania Steppo Valsecchi

“Siamo Lecchesi gente tosta! Forgiata nell’acciaio della nostra tradizione, temprata nelle rocce dei nostri monti, sgamata dei venti del nostro lago. Non lasciamoci tentare dall’idea di non farcela. Non lasciamoci convincere dalle difficoltà o dagli altri a lasciar perdere. Non permettiamo alle nostre paure di prendere il posto dei nostri obiettivi. Cominciamo ora !Ogni giorno ha il suo miracolo per chi sa darsi da fare”. Steppo

Verrà presentato il video dell’attraversata da Catania a Capo Nord in bici (5300 km): ma perchè partire da Catania? Lo vedrete in questa serata!

  • GIOVEDÌ 17 MAGGIO
    Ore 18.00
    Sala conferenze Palazzo delle Paure – piazza XX Settembre 22 – Lecco

CONVERSAZIONE SUL SASSO CAVALLO, RICORDANDO MARCO ANGHILERI
a cura di Luisa Rota Sperti

Giuseppe Det Alippi, Benigno Balatti, Matteo Della Bordella, Luca Passini, Eugenio Pesci, Matteo Piccardi, alpinisti che in tempi diversi si sono cimentati con il Sasso Cavallo, si scambiano ricordi, emozioni, pensieri, moderati da Carlo Caccia alpinista e scrittore. Sullo sfondo la montagna che, pur nella sua severità, rappresenta “il volto solare della Grigna”.

Al centro il ricordo di Marco Anghileri, l’alpinista prematuramente scomparso che con il Sasso Cavallo e con il Det ebbe un rapporto privilegiato, testimoniato dalle splendide fotografie di Giuditta Scola esposte in sala solo per la durata di questo evento. Le immagini fotografiche sono riprodotte, in combinazione con frammenti di disegni di Luisa Rota Sperti e testi tratti da interviste ai due alpinisti, sui pannelli di una mostra dal titolo – Il “Det” e il “Butch”, Giuseppe Alippi e Marco Anghileri nelle fotografie di Giuditta Scola – che sarà collocata al rifugio Tissi, Civetta, per il “Cammina(r)te 2018, nel contesto del gemellaggio Dolomiti/Grigne.

  • VENERDÌ 18 MAGGIO
    Ore 20.45
    Auditorioum “Casa dell’Economia” Camera di Commercio di Lecco – via Tonale, 30- Lecco

Serata Alpinistica

GASHERBRUM IV
con la Sezione Militare di Alta Montagna

Presentazione della spedizione della S.M.A.M. – Sezione Militare di Alta Montagna al Gasherbrum IV. La SMAM è parte del Reparto Attività Sportive del Centro Addestramento Alpino dell’Esercito Militare, una delle più importanti realtà dello sport italiano per le discipline invernali. Formata dalle più qualificate Guide Alpine Militari dell’Esercito Italiano rappresenta oggi la migliore e più elevata espressione delle capacità tecniche dell’Esercito nell’alpinismo di alto livello. Il Coro ANA dell’Adda di Olginate accompagnerà la serata con una serie di pezzi dedicati alla montagna. Il Coro ANA dell’Adda si e’ costituito con la fusione del Coro Resegone di Calolziocorte e il Coro ANA di Olginate. La denominazione deriva dal fiume che divide le due comunita’, ora nella provincia di Lecco, mentre in precedenza facevano parte delle province di Bergamo e Como.

  • MERCOLEDÌ 23 MAGGIO
    Ore 20.45
    Teatro invito – via Ugo Foscolo, 42 – Lecco

PROIEZIONE DEL FILM “STILL ALIVE”
di Reinhold Messner, Hans-Peter Stauber

Gert e Oswald sono compagni di studi all’Università di Innsbruck e decidono di partire per il Kenya in compagnia di Ruth, futura moglie di Oswald. Mentre Ruth si trova a Mombasa, i due amici si dedicano alla scalata del Monte Kenya. Ma al momento di tornare indietro vengono sorpresi da una perturbazione e Gert precipita rimanendo gravemente ferito. Ha così inizio una delle storie più avvincenti di salvataggio in alta quota, un’impresa durata nove giorni che Oswald ha trascorso interamente al fianco dell’amico. La serata sarà introdotta dal dott. Mario Milani, medico e soccorritore del C.N.S.A.S. e direttore della Scuola Nazionale Medici Alpini. 

VENERDÌ 25 MAGGIO
Ore 20.45
Aula Magna Politecnico di Lecco – Via Gaetano Previati, 1/c- Lecco

CONFERENZA “OLTRE IL BLU: ALIMENTAZIONE IN AMBIENTE ESTREMO E LA SCALATA AL MANASLU 8163 METRI.”
a cura di Donatella Polvara e Fabrizio Silvetti

Principi nutrizionali validi a confronto con le necessità pratiche dell’alpinista. Scoprire nuovi ambienti e raggiungere luoghi incontaminati ha sempre affascinato l’uomo. I deserti, le distese di sale, l’ambiente polare, le profondità dei mari. Poi c’è la montagna con le sue alte vette, ambienti diversi fra loro ma tutti accumunati dalle condizioni estreme. Condizioni che richiedono all’organismo delle buone capacità di adattamento, un’ottima preparazione fisica e mentale ma anche una buona scorta di viveri che diano l’energia giusta per andare oltre i propri limiti. Una serata dedicata alla passione per l’alta quota e per vivere l’emozione di andare “oltre il blu”, con il racconto di Fabrizio Silvetti, che ha scalato il Manaslu 8163 metri lo scorso autunno, e l’ intervento di Donatella Polvara biologa nutrizionista.

  • SABATO 26 MAGGIO
    Ore 14.30
    Campo de Boi – Lecco

“YOGA IN MONTAGNA” CON ALICE PAVANELLO, FEDERICA CARONNA E MARCELLO MANTOVANI

Ritrovo al piazzale della funivia (loc. Versasio) per una breve passeggiata verso Campo de Boi. A seguire, pratica yoga a Campo de Boi aperta a tutti. Gli istruttori si alterneranno per far sperimentare una pratica mista Anukalana, Vinyasa e Hatha yoga. Al termine della pratica chi lo desidera può proseguire lungo il sentiero che porta al Rifugio Stoppani per l’appuntamento successivo.

Nota: per la pratica è consigliabile portare il tappetino o una coperta.

In caso di pioggià l’evento sarà annullato.

  • SABATO 26 MAGGIO
    Ore 17.30
    Rifugio A. Stoppani – Resegone – Lecco

APERITIVO MUSICALE CON I “C’ESCO E I MUSICANTI DI BRAHMA”

Dall’incontro tra Francesco Bertoletti e 6 musicisti dal background eterogeneo nascono “C’esco e i Musicanti di Brahma”. Più che una band una grande famiglia, che dal palco è capace di travolgere ed entrare in simbiosi con il suo pubblico. La condizione attuale dell’essere umano viene descritta con parole che inneggiano ad uno slancio verso il cambiamento. La musica: una cascata di energia fatta di rock, folk, punk. Tra chitarre distorte, rullanti in seconda e violini effettati trovano spazio molti strumenti etnici derivanti da parti diverse del mondo. In questo contesto ascolteremo la band in formazione ridotta, un sound più intimo e naturale.

Prezzo apericena: 5,00€ – L’evento si terrà anche in caso di pioggia.

  • LUNEDÌ 28 MAGGIO
    Ore 20.45
    Teatro Cenacolo Francescano- piazza Cappuccini, 3 – Lecco

SERATA ALPINISTICA “MAGLIONI IN ROSSO”
in collaborazione con il gruppo alpinistico Ragni della Grignetta

La serata Maglioni in rosso per si conferma come uno dei più importanti appuntamenti dell’anno e ha lo scopo di far conoscere il gruppo Ragni al pubblico della città di Lecco. A livello di contenuti saranno presentati in anteprima i filmati riguardanti l’attività alpinistica svolta dal gruppo durante il 2017. In particolare verranno proiettati i due filmati sulle spedizioni al Monte Denali, in Alaska ed allo Tsaranoro in Madagascar. Oltre a questi ci saranno anche altri brevi video legati al territorio lecchese o all’evento dimostrativo organizzato lo scorso ottobre al grattacielo Pirelli. Per tutto il gruppo Ragni è un onore ed un piacere contribuire con questa serata ad arricchire la rassegna di Monti Sorgenti e lavorare a fianco del Cai Lecco per promuovere la cultura di montagna sul nostro territorio: «Ci auguriamo, come gli anni passati, di riuscire a coinvolgere il pubblico con le nostre salite e con la simpatia e l’energia dei nostri ragazzi».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Corso di storia dell'arte "L'Ottocento italiano"

    • dal 11 febbraio al 6 maggio 2021
    • Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento