Nasce dentro ciò che fuori appare

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 08/03/2019 al 24/03/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    pieveincino.it

"NASCE DENTRO CIO' CHE FUORI APPARE".
Percorso fotografico delle opere di Federica Tagliabue.
Dall'8 al 24 Marzo 2019.

Vernissage d'apertura:
Venerdi 8 Marzo 2019 ore 19.00.
Introduce Eugenio Guglielmi, storico del design.
Rosanna Pirovano interpreterà alcune poesie della celebre poetessa Alda Merini.
Cocktail offerto dall'associazione.

Presso I Mulini e l'Ecofrazione di Baggero - via Mazzini 2 Merone (CO).

Patrocinio: Comune di Merone e Comune di Lurago d'Erba.
Parterns: QRculturaItalia, Il Corazziere Hotel **** Ristorantel, FLY Cycling Holidays, FLY Cycling Team,

www.pieveincino.it

La biografia di Federica Tagliabue

Federica Tagliabue (Lecco, 1994). Dopo essersi diplomata al Liceo Artistico “Medardo Rosso” della città lariana, ha frequentato l’ISGND nel Corso di Interior Design. È attiva nel campo della progettazione di interni, rendering e product design, collaborando con importanti marchi lombardi del settore. Si occupa della fotografia come ricerca sistematica, con particolare riferimento alla lettura del paesaggio e alla rappresentatività della figura umana.

L'analisi di Eugenio Guglielmi

“L’occhio è lo specchio dell’anima”. Da questo diffuso motto popolare sembra dipanarsi la ricerca fotografica di Federica Tagliabue, giovane promettente artista lecchese. Impegnata professionalmente nel campo del design d’interni con già importanti collaborazioni, la Tagliabue usa l’obiettivo come indagine psicologica e interpretazione dei più rarefatti sentimenti umani , siano essi soggetti naturalistici o figurativi. Sono immagini in bianco e nero di forte impatto, dove luce e ombra separano il limite tra “ciò che è e quello che potrebbe essere”, quasi memoria caravaggesca tratta dai suoi studi di formazione. In occasione della “Festa della donna”, la rassegna espositiva di Baggero ha voluto concentrarsi su una significativa parte della recente produzione di Federica Tagliabue, costituita da volti femminili anonimi, che si rifanno alla grande tradizione espressionista europea, dove la fotografia è diventata a tutti gli effetti un mezzo espressivo degno di confrontarsi con le più antiche arti sorelle, a cavallo tra l’estetica e semiotica. Eugenio Guglielmi

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Corso di storia dell'arte "L'Ottocento italiano"

    • dal 11 febbraio al 6 maggio 2021
    • Zoom
  • Villa Monastero: calendario mostre e iniziative culturali 2021

    • dal 10 marzo al 31 dicembre 2021
    • Villa Monastero
  • Incontri aperti per il futuro di Galbiate

    • Gratis
    • dal 13 aprile al 18 maggio 2021
    • Incontri online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento