Navigare con le stelle: l'astronomia dei marinai

Il planetario di Lecco

“Desidero solo un’alta nave, e una stella per guidarla”. Così scriveva John Masefield nella sua celeberrima poesia “Febbre del mare”. Una metafora della vita stessa attraverso l’immagine del marinaio che desidera il ritorno al suo mondo fatto di vento, acqua, vele, allegri compagni di viaggio, balene, gabbiani e stelle.

Niente di meglio come copertina dell’affascinante conferenza prevista venerdì 14 aprile al Planetario di Lecco: “Navigare con le stelle: l’astronomia dei marinai”. Un’antica arte quasi dimenticata nella pratica, soppiantata da gps, satelliti e tecnologia. Eppure così affascinante: come si orientavano gli antichi marinai, come trovavano la rotta attraverso gli oceani e le grandi distanze, come ricavavano il punto nave attraverso gli astri? Ce lo farà scoprire Loris Lazzati, responsabile della programmazione del Planetario, con una conferenza che si terrà per metà nella sala multimediale e per metà nella cupola, dove è possibile ricostruire in modo unico il cielo osservato dagli antichi marinai, da quelli mitici come Ulisse, a quelli reali come Pitea, Annone, Ippalo, fino a Colombo, Magellano e Cook.

Davvero imperdibile per la sua suggestione e le possibilità didattiche e scenografiche uniche offerte dal Planetario.

L’ingresso costa 6 euro (intero) e 4 euro (ridotto, per over 65, under 18, resdidenti a Lecco e tesserati del gruppo Deep Space).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Duathlon Sprint di Barzanò

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Circuito cittadino
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento