Anche il territorio lecchese è pronto ad applaudire gli atleti della Monza-Resegone

Una foto storica della mitica Monza-Resegone, giunta alla 59esima edizione.

Anche il territorio lecchese si appresta ad applaudire gli atleti della Monza-Resegone. La mitica - e durissima - maratona di 42 chilometri organizzata dalla Società Alpinisti Monzesi con il sostegno di associazioni ed enti pubblici si terrà domani, sabato 22 giugno. Anche questa 59esima edizione prenderà il via alle ore 21 dall'Arengario di Monza  per poi appraversare le strade della Brianza fino a Olginate e a Calolzio, da dove inizierà la salita verso Erve in vista del durissimo "strappo" finale fino a Capanna Monza a quasi 1.200 metri di altezza.

La Monza-Resegone 2018 va all'Atletica Desio di Nasef, Youness e Tariq

Saranno ben 262 le squadre al via, ognuna delle quali composta da tre atleti: team maschili, femminili o misti. L'arrivo in valle San Martino dei primi atleti è previsto intorno alle 23.30 e per aspettare il passaggio della maratona la Pro loco Calolzio organizza in piazza Vittorio Veneto un concerto di musica comico dialettale aperto a tutti. Lo spettacolo degli "Amis de l'osteria" avrà inizio alle 21. Per il passaggio della Monza-Resegone saranno mobilitati anche numerosi volontari.

A Olginate è stata emessa un'ordinanza che impone la chiusura al traffico delle vie Redaelli e Sant'Agnese dalle 19.30 alle 2 di notte, in particolare nel tratto compreso tra il civico 26 di via Redaelli e l'intersezione tra via Cantù e via Amigoni. Il passaggio sarà comunque consentito ai residenti.

La Monza-Resegone è uno degli eventi sportivi simbolo per gli appassionati di corsa e maratona in Lombardia, come ricordato nell'opuscolo informativo da Enrico Dell'Orto, Presidente della SAM, e da Giancarlo Valsecchi, sindaco di Erve. 

«La Valderve è pronta ad accogliere con l'entusiasmo che l'ha sempre contraddistinta la 59esima edizione della mitica Monza-Resegone e il Comune di Erve è davvero lieto di concedere il proprio patrocinio a questa gara davvero unica - commenta Giancarlo Valsecchi - Un caloroso e doveroso saluto ai runners, che dovranno affrontare la gara con spirito di sacrificio e ovviamente fatica, ben sapendo che la meta la si dovrà raggiungere in tre. Infatti in questa entusiasmante competizione conta maggiormente la squadra rispetto all'individualismo».

Skate spettacolo a Consonno con Sbanda Brianza

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Lecco città dei Promessi Sposi

    • dal 6 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Varie
  • Stagione Teatrale 2019/2020

    • dal 11 ottobre 2019 al 1 aprile 2020
    • Varie
  • "Il Tintoretto Rivelato"

    • dal 6 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Palazzo delle Paure
  • Colpo di teatro a Bellano

    • dal 10 gennaio al 2 aprile 2020
    • Cinema di Bellano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccoToday è in caricamento