menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
E' stato un successo l'evento organizzato da KTM Protek Torrevilla Mtb

E' stato un successo l'evento organizzato da KTM Protek Torrevilla Mtb

Pedala coi lupi: un enorme successo a Monza

Bici luminose, musica, arte e spettacoli: un evento unico nel Parco della Reggia di Monza

Si è svolto, sabato 7 giugno, attraverso un percorso appositamente studiato, un evento mai visto al Parco della Reggia di Monza.
PEDALA COI LUPI ha mantenuto le promesse: non una semplice pedalata notturna ma uno spettacolo unico nel suo genere che ha visto la partecipazione di più di 1500 iscritti e la presenza totale di circa 4000 persone.
Tante le famiglie, tanti gli appassionati di mountain bike ma anche di bici in generale,  tanti gruppi di amici. Tutti uniti nel partecipare ad un evento che ha regalato grandi emozioni!
 
Sport, aggregazione, divertimento, buona musica e spettacoli magici sono i  valori sui quali si basa quest'evento, viene organizzato da KTM – PROTEK Torrevilla MTB.
 
Sede dell’evento "Pedala coi lupi" è stata Cascina San Fedele, dalla quale sono partiti i 1500 partecipanti e che ha ospitato un vastissimo pubblico che ha potuto godere degli spettacoli organizzati per chi ha scelto di non pedalare.
Spettacoli di mangiafuoco, ottima musica con il concerto dei Silver Shots.
 
Ma il cuore dell’evento è stata la suggestiva esperienza di poter pedalare al chiaro di luna su un percorso di 16 km, all’interno del Parco della Reggia di Monza, eccezionalmente aperto fino a notte fonda, su un percorso allestito con numerosi effetti speciali: passaggi infuocati, bici luminose, mangiafuoco, creature misteriose, effetti luminosi e sonori e veri lupi cecoslovacchi.
 
“Da diversi anni organizziamo Pedala coi Lupi a Monticello Brianza, attraverso il parco della Valletta. E’ una manifestazione che è cresciuta con gli anni e che alimenta sempre più il nostro entusiasmo e la nostra voglia di stupire con situazioni nuove. Anche per questo motivo abbiamo accolto con estremo piacere l’invito della Direzione del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e del Comune di Monza, che hanno fortemente voluto l’evento nella splendida cornice del Parco della Reggia di Monza. Un’esperienza sicuramente da ripetere”.  Fabrizio Pirovano, presidente della società sportiva KTM – PROTEK Torrevilla MTB.
 
Quali sono gli effetti speciali che sono stati maggiormente apprezzati dai partecipanti?
“Sicuramente l’adrenalico Inferno di fuoco e la Parabolica fantasma che hanno regalato veri brividi.
Ma anche la magia della Cattedrale di stelle e il passaggio al Cimitero delle lune sono stati momenti indimenticabili. “

Ringraziamenti per qualcuno in particolare?
“ Si, vorrei avere il tempo e la possibilità di ringraziare uno ad uno tutti i partecipanti, sono loro che ci danno la forza e le motivazioni per continuare, vedere all’arrivo facce sorridenti e sentire che fanno commenti positivi fa piacere. Un grazie sentito a tutti i volontari del nostro Team, un centinaio di persone, che per alcuni giorni si dedicano ad organizzare questo evento, a tutte le autorità che hanno sostenuto e supportato l’idea di dare una vita ed una fruibilità diversa del Parco. “ 

E per chi si è perso l’evento o vuole ripetere l’esperienza su un nuovo percorso?“Niente paura: prendete nota del prossimo appuntamento di PEDALA COI LUPI:11, 12 e 13 Luglio a Monticello Brianza (LC) presso Villa Greppi.
11 Luglio: BiCircoSpettacolo di artisti circensi, mangiafuoco e arte varia con musica e buon cibo
12 Luglio: PEDALA COI LUPI Bike Lights
Suggestioni in MTB su un percorso di 16 Km attraverso il Parco Agricolo della Valletta.  Effetti speciali, musica, buon cibo e tanto divertimento.
13 Luglio: TEATRO BY BIKE
Spettacolo teatrale itinerante dedicato ai più piccini che in sella alle loro piccole biciclette potranno seguire la storia intitolata “Amici Puffi, attenti al GargaLupo!”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Merate: investita da un'auto, donna finisce in ospedale

  • Sport

    Calcio, il Lecco in campo non c'è: a Novara arriva una batosta

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento