"Un Altro Primo Maggio" alla Cascina Bagaggera

Sarà un "altro" Primo Maggio alla Cascina Bagaggera, nel cuore del Parco di Montevecchia e del Curone, all'insegna dell'integrazione al lavoro per i giovani con disabilità e dei diritti dei migranti. Dalle 12.30 alle 18.30 si susseguirà un programma ricco di appuntamenti a sostegno dei progetti dell'Associazione Corimbo Onlus, a cui sarà devoluto l'intero incasso della giornata, e con la partecipazione del Gruppo Amnesty International di Merate.

La giornata si aprirà con un pranzo a base di pasta, formaggi, salumi e pane biologici, prodotti da Cascina Bagaggera con i cuochi con disabilità del "Progetto Masterchef: oggi cucino io!"

Coinvolti una quindicina di giovani

«L'iniziativa coinvolge una quindicina di giovani con disabilità che partecipano ai nostri progetti di agricoltura sociale - spiega Paola Lazzarotto, presidente dell'Associazione Corimbo - tramite i quali offriamo percorsi di formazione all'autonomia e al lavoro, attraverso la partecipazione attiva alla vita dell’azienda agricola».

Progetto di Biblioteca Vivente

Nel pomeriggio seguirà "I welcome: storie di viaggi e di incontri", un progetto di Biblioteca Vivente a cura del Gruppo Amnesty International di Merate: un metodo innovativo, semplice e concreto, per promuovere il dialogo e abbattere il muro di pregiudizi che circonda gli stranieri, in cui i libri sono uomini e donne in carne e ossa - tre migranti e due operatori che lavorano a sostegno di progetti di accoglienza - e per leggerli non bisogna sfogliarli, ma ascoltare le loro storie.

«La Biblioteca Vivente è un dialogo interattivo che dà voce alle storie dei singoli, scommettendo sulla narrazione come strumento di conoscenza e di riconoscimento della comune umanità come fondamento di uguali diritti», commenta Barbara Oggioni, responsabile del gruppo Amnesty International di Merate.

Musica con "In Band"

La giornata si chiuderà sulle note della "In Band" (dove "in" sta per integrazione) dell'Orchestra Allegro Moderato di Milano, un gruppo di musicisti professionisti con e senza disabilità apprezzato per il ricco cartellone di pezzi che spaziano dal rock, al pop, al jazz.

«Il nostro sogno è far nascere un agriturismo presso la Cascina Bagaggera, provvisto di camere e ristorazione - conclude Paola Lazzarotto - dove l'inclusione possa diventare realtà produttiva grazie al lavoro di giovani camerieri, aiuto chef, receptionist e addetti alle stanze, con e senza disabilità. Una sfida difficile che vi invitiamo a sostenere partecipando alla giornata di festa».

Presso la Cascina Bagaggera saranno inoltre presenti i Gruppi di Acquisto Solidale con nuove proposte e iniziative. La partecipazione è libera.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Parole al vento

    • dal 20 al 21 marzo 2021
    • Il Giardino delle idee di Rosaria

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Merateneo - Ciclo conferenze primavera 2021

    • Gratis
    • dal 19 febbraio al 14 maggio 2021
    • online
  • Corso di storia dell'arte "L'Ottocento italiano"

    • dal 11 febbraio al 6 maggio 2021
    • Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccoToday è in caricamento